Ciambellone al liquore con crema di ricotta e pesche

Le vacanze lasciano sempre un po’ di nostalgia e ricominciare spesso é dura. Cosi ho deciso di coccolare me e la mia famiglia con un dolce molto goloso il ciambellone al liquore con crema di ricotta e pesche. È  un dolce morbidissimo e goloso che ho voluto arricchire con una crema di pesche veloce fatta con ricotta e pesche. Potete naturalmente preparare il ciambellone al liquore anche senza crema sará buonissimo uguale ed ottimo per la colazione o la merenda. Ma credo comunque che con la crema di ricotta e le pesche questo ciambellone sia adatto ad essere servito anche in altre occasioni. Ma vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue.

 

Ricetta

Per il ciambellone

  • 250 g farina
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 160 ml olio di semi
  • 250 ml liquore cremoso (io all’uovo)
  • 5 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 230 g zucchero

Per la crema

  • 200 g di ricotta asciutta
  • 40 ml di liquore cremoso (io all’uovo)
  • 80 g zucchero a velo

Per la decorazione

  • 2 pesche mature
  • 2 cucchiaini liquore cremoso
  • qualche fogia di menta

Preparazione

Iniziate la preparazione del vostro ciambellone al liquore montando le uova con lo zucchero e la vaniglia finché non otterrete una crema chiara e schiumosa. A questo punto mescolate la farina con il lievito e versatelo setacciato nelle uova. Unite infine il liquore e l’olio alternandoli tra di loro.  A questo punto versate l’impasto in una teglia da ciambellone imburrata e infornate a 180° in forno preriscaldato per circa 40 minuti. Se il dolce dovesse scurirsi coprite con della carta alluminio e completate la cottura. Appena pronto lasciate raffreddare completamente prima di sformarlo dalla teglia.

Quando il vostro ciambellone al liquore sará ben freddo dedicatevi alla preparazione della crema: versate la ricotta in una ciotola unite il liquore e lo zucchero e mescolate energicamente per qualche minuto. Adesso ponete il vostro ciambellone su un piatto di portata e versate la crema sul ciambellone e decorate con delle pesche tagliate a fettine sottili come ho fatto io. quindi versate qualche goccia di liquore su tutta la crema e decorate con delle foglie di menta. A questo punto ponete il ciambellone al liquore con crema di ricotta e pesche per circa 30 minuti in frigo e poi sará pronto per essere servito.

 
Precedente Mousse di mele Successivo Quiche di zucca e curry

Lascia un commento

*