Crea sito

Biscotti Excelsior pasticcini con crema alle mandorle Senza Uova

I biscotti Excelsior sono deliziosi pasticcini composti da due biscotti friabili al burro con in mezzo una morbida crema di mandorla, ma vi assicuro che la descrizione è troppo riduttiva, non sono dei semplici biscotti farciti!!

Perfetti come dessert dopocena o all’ora del te, o in qualsiasi momento della giornata. Si mantengono per  parecchi giorni chiusi in una scatola di metallo o comunque ermetica. Con le dosi della ricetta vengono all’incirca una trentina di pasticcini, io solitamente raddoppio le dosi.

Per una perfetta riuscita della ricetta è fondamentale la materia prima dei componenti, e soprattutto il burro deve essere di ottima qualità.

A differenza di molte ricette simili che prevedono l’uso delle uova, in questa non ve n’è traccia, per cui possono essere consumati tranquillamente da chi ha questa intolleranza.

Io ho usato una planetaria ,ma gli ingredienti si possono tranquillamente impastare con un frullino elettrico.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 30 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per i biscotti

  • Burro (morbido) 220 g
  • Zucchero a velo 120 g
  • Latte (tiepido) 50 g
  • Farina 00 300 g

Per la farcitura

  • Zucchero a velo 200 g
  • Farina di mandorle 200 g
  • Glucosio 1 cucchiaio
  • Acqua 2 cucchiai
  • Aroma al rum 1 cucchiaino
  • Aroma alla mandorla 1 cucchiaino
  • Marmellata (a piacere) 2 cucchiai
  • Burro (morbido) 25 g
  • Coloranti alimentari (verde) 1 pizzico

Per la decorazione

  • Granella di pistacchi 50 g
  • Cioccolato fondente 100 g

Preparazione

  1. Mettere il burro ammorbidito e lo zucchero a velo nella planetaria, aggiungere il latte poco alla volta 

  2. Il composto risulterà bianco, soffice e spumoso 

  3. Posizionare un foglio di carta forno su una placca.Trasferire l’impasto nella sache a poche con punta a stella larga e formare dei bastoncini di 5 cm. di lunghezza

  4. Infornare a 180 gradi in forno già caldo per circa 15/20 minuti, i biscotti risulteranno leggermente dorati

Per la farcitura

  1. Versare lo zucchero a velo e la farina di mandorle nella planetaria

  2. Mettere il gancio a foglia e fare amalgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungere il burro e mescolare per qualche altro secondo

  3. In un bicchiere mettere l’acqua, la marmellata, gli aromi il glucosio e il colorante (io ho usato quello in polvere, ma va benissimo anche in gel) e mescolare bene, poi versare nella planetaria

  4. Mettere l’impasto in una sache a poche con punta a stella grande e stendere un poco di crema su un biscotto (dalla parte piatta) e coprire con un altro biscotto 

  5. Fondere il cioccolato nel microonde o a bagnomaria e intingerci mezzo biscotto, poi passarlo nella granella di pistacchi e poggiare i biscotti su un foglio di carta forno nell’attesa che il cioccolato si solidifichi

  6. Impossibile resistere!! 

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.