Polpette di melanzane light

La ricetta delle polpette di melanzane è un classico, io l’ho personalizzata cercando di renderle un pò light eliminando l’uovo ed evitando di friggerle. Questo è il mio consiglio:

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6/8 polpette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Melanzana (media) 1
  • Patate 200 g
  • spicchio d’aglio mezzo
  • ciuffetto di prezzemolo un
  • Formaggio grattugiato 30 g
  • Formaggio filante 50 g
  • Pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Mettere  a lessare le patate. Nel frattempo lavate bene e tagliate a cubetti la melanzana e metteteli in un tegame antiaderente con i bordi alti con un filo d’olio ed un pizzico di sale. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per almeno 15 minuti (o comunque finché i cubetti non risulteranno morbidi), controllando e girando spesso. A cottura ultimata metteteli in una ciotola e lasciate raffreddare.

    Quando le patate saranno lessate, sbucciatele e schiacciatele, aggiungere i cubetti di melanzana, il formaggio grattugiato, l’aglio tagliato a piccolissimi pezzetti ( o la polvere), il prezzemolo tritato. Amalgamare bene, aggiustate di sale e pepate.

    Essendo un impasto senza uova per poterlo lavorare ci sono due modi:

    1.  Se preparate anticipatamente l’impasto, lasciatelo raffreddare ed appena possibile inseritelo anche in frigo per almeno una un’ora. In questo modo sarà più semplice formare le polpette.
    2. Se non avete tempo potete aiutarvi aggiungendo all’impasto il pangrattato, senza esagerare altrimenti risulteranno asciutte.

    Mentre formate le polpette di melanzane inserite un cubetto di formaggio filante all’interno e impanate con il pangrattato.

    Ungete una teglia con i bordi bassi, disponetevi  le polpette ed infornate a 200°C per 10 minuti circa (dipende dal forno) rigirandole a metà cottura.

Senza categoria
Precedente Pasta piselli burro e Parmigiano Successivo Spaghetti alla marinara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.