Pasta piselli burro e Parmigiano

Pasta piselli burro e Parmigiano

Bella la primavera, quando capita di viverla, perchè spesso si passa dal freddo invernale al caldo estivo in modo così repentino da non riuscire a godere della stagione, secondo me, più bella dell’anno.

Quei colori e quei profumi che solo la primavera ci può regalare. Ebbene, questo è il periodo in cui tante e diverse primizie possono essere assaporate.

Tra queste ci sono le piante di piselli, il loro periodo va tra maggio e giugno.I piselli sono legumi davvero molto versatili, possono essere utilizzati in diverse ricetta.

Io li adoro cucinare con la pasta con cui si sposano in maniera perfetta.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • piselli freschi 100 g
  • Pasta (preferibilmente corta) 160 g
  • Cipolline (fresche) 2
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Burro 20 g
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Vino bianco 1 tazza da caffè
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco pizzico

Preparazione

  1. Iniziate a togliere i piselli dal loro baccello, sbucciate le cipolline e affettatele finemente. Mettetele in una padella con l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere pochi minuti. Aggiungete i piselli, fate insaporire, poi sfumate con il vino bianco e coprite. Fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti.

    Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e quando sarà arrivata ad ebollizione versatevi la pasta. Aggiungete 2 cucchiai di acqua di cottura nel sughetto di piselli ed amalgamate. Quando la pasta sarà pronta, scolatela, rimettetela in pentola, versatevi il sughetto, aggiungete il burro e il Parmigiano e amalgamate bene finchè non diventi cremosa.

    Impiattate e servite ben calda con una spolverata di pepe bianco.

Senza categoria
Precedente Pasta con le fave (u maccu) Successivo Polpette di melanzane light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.