Arrosto al timo

Arrosto al timo, un arrosto di manzo o vitello preparato con cipolle timo e vino bianco secco, pochi semplici ingredienti per un ottimo risultato.
La carne si fa cuocere lentamente, a fiamma dolce per risultare più tenera e gustosa, meglio se legata precedentemente, magari con gli aromi.
Ho preparato questo arrosto utilizzando la carne Bovì carne genuina, carne proveniente da piccoli allevatori che arriva direttamente a casa confezionata sottovuoto.

Arrosto al timo

Arrosto al timo

Ingredienti

arrosto di manzo o vitello
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine d’oliva
timo fresco
2 spicchi d’aglio

Procedimento per l’arrosto al timo

Mettete la carne dentro una rete o legatela con dello spago.

Scaldate un tegame dal fondo spesso, versate un filo d’olio extravergine e adagiate l’arrosto sul fondo, fatelo rosolare girandolo da ogni lato, una volta che sarà perfettamente rosolata aggiungete gli spicchi d’aglio interi e la cipolla tagliata sottile, mescolate bene.
Fate rosolare ancora per qualche istante poi bagnate con il vino bianco, una volta evaporato il vino abbassate la fiamma, bagnate con mezzo bicchiere d’acqua o brodo vegetale e coprite con il coperchio.
Fate cuocere per mezzora circa sempre a fiamma bassa, passata la mezzora controllate se necessita di altra acqua o brodo.
Se utilizzate solo acqua aggiungete il sale necessario, se utilizzate il brodo potrebbe non servire o servirne meno.
La carne dovrà cuocere per due ore circa, sempre a fiamma bassa e con coperchio, aggiungete del timo fresco e man mano l’acqua o il brodo di cui necessita.
A fine cottura la carne dovrà essere tenerissima e la salsa densa e cremosa.
Tagliate la carne a fettine sottili e servitela con la sua salsa di cottura, con contorno di patate o verdure fresche a piacere.

Mi trovate anche su Facebook

 

Lascia un commento