Straccetti di pollo con verza

IMG_1273

Buon Martedì a tutti.

Oggi sul blog una nuova ricetta per cucinare il petto di pollo. Io non mangio quasi mai la carne, una volta ogni tanto mi concedo della carne bianca e cerco di inventarmi ricette gustose e magari poco caloriche. La carne di pollo è una carne magra ed ha poche calorie, in quanto la percentuale di grassi è bassissima, meno del 2%; inoltre, è ricca di proteine e di amminoacidi.

Nel mio blog ci sono svariate ricette per cucinare i secondi carne bianca e già da questo si nota la mia predilezione. Oggi ho deciso di preparare gli straccetti di pollo con una verdura di stagione, il cavolo verza! Ho ottenuto un secondo piatto molto saporito, light e semplice. La verza è un ortaggio ricco di sostanze antiossidanti ed è molto versatile in cucina e va decisamente riscoperta!

Vediamo come ho preparato questi straccetti di pollo alla verza. L’abbinamento carne bianca e verdure consentirà di mangiare un piatto completo, ed è nemmeno troppo calorico!

Ingredienti per 2 persone

  • 2 petti di pollo medi
  • mezza verza (dipende dalle dimensioni)
  • una piccola cipolla o uno scalogno
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • farina 00 q.b.
  • un cucchiaino di dado (cremoso o granulare)
  • sale e pepe q.b.
  • acqua q.b.

Preparazione

Pulire la verza scartando le foglie più esterne e eliminate le parti rovinate.

Lavare le foglie ed asciugarle. Tagliarla a striscioline sottili, eliminando la nervatura centrale.

In una pentola versare un filo d’olio ed aggiungere la cipolla (io scalogno) tritata finemente e far dorare a fiamma bassa.

Unire la verza a striscioline e far insaporire il tutto per qualche minuto. Unire acqua calda q.b., un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa e cuocere a fiamma media per circa 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo sciacquate i petti di pollo, tamponateli con uno scottex, tagliateli a striscioline e passate gli straccetti su di un piatto dove avrete messo la farina e un pizzico di sale. Infarinate molto bene gli straccetti di pollo.

 

In una padella (io quella in ceramica, e quindi senza olio) fate sigillare gli straccetti di pollo, da entrambi i lati per qualche minuto.

IMG_1270

Poi aggiungeteli alla verza e fate cuocere per una decina di minuti, facendo insaporire bene il tutto. Aggiustate di sale (poco) ed unite pepe nero macinato.

IMG_1272

 

Mescolare di tanto in tanto.

Impiattare e servire caldo.

Buon appetito!

IMG_1277

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa paginahttps://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.