Sorbetto al limone

Sorbetto al limone
Sorbetto al limone

 

In questo periodo fa proprio caldo e inevitabilmente abbiamo voglia di qualcosa di fresco, che possa darci un po’ di sollievo e ci aiuti a combattere l’arsura. Il sorbetto al limone è proprio l’ideale! Fresco, dissetante, ghiacciato e nello stesso tempo corposo, è assolutamente un must del periodo estivo, ma non solo. E’ adatto, in verità, tutto l’anno solo che col clima estivo se ne sente di più la necessità per combattare l’afa e soddisfare la nostra voglia di qualcosa di fresco!

E magari non avete voglia di preparare il gelato o volete stare più attenti alla linea, infatti il sorbetto ha sicuramente molto meno calorie rispetto al gelato, ed è anche un prodotto privo di glutine e lattosio! 😉

La ricetta è stata presa in un vecchio ricettario della mia gelatiera per bambini, infatti ho una vecchia gelatiera che mi fu donata quando ero piccina ma è ancora perfettamente funzionante: è una specie di reperto storico, ma vi sono molto affezionata! 🙂  Quindi, solitamente il sorbetto lo preparo nel cestello della mia gelatiera, fatto opportunamente refrigerare almeno una notte in freezer. Per chi non avesse la gelatiera, riporto i consigli di una mia amica, Annamaria, che lo prepara nel boccale del frullatore (quindi non il frullatore ad immersione, ma proprio il mixer con le lame in basso). Naturalmente, se avete il Bimby meglio ancora.

E ora vi lascio a questa ricetta con l’immagine del ricettario da cui è tratta, che ha circa 20 anni, un cimelio praticamente! 🙂

IMAG1971_1

Ingredienti per 4 persone

  • 200 ml acqua
  • 200 g zucchero
  • 150 ml succo di limone (circa 3 limoni)
  • buccia di un limone (solo parte gialla)

Preparazione

In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero e la buccia di limone, accendere il fuoco e far sciogliere lo zucchero mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco e far raffreddare completamente lo sciroppo.

2014-03-12 10.54.18

Spremere i limoni ottenendo circa 150 ml di succo (la quantità dei limoni è indicativa, dipende da quanto succo rilasciano). Aggiungere il succo di limone filtrato allo sciroppo di acqua e zucchero ormai freddo che avete preparato in precedenza, mescolare e versare in un contenitore largo. Riporre nel freezer per una notte circa (se avete molta fretta o magari avete degli ospiti, potete ridurre il tempo a 3-4 ore).

2014-03-12 11.03.30

Trascorso questo tempo, estraetelo dal freezer e tenetelo a temperatura ambiente per qualche minuto affinché si ammorbidisca un po’. Una volta ammorbiditosi, mettetelo nel boccale del mixer con le lame (o nel bimby) e frullate finché otterrete il sorbetto, dalla giusta consistenza cremosa.

Chiaramente, se utilizzate la gelatiera come ho fatto io, non è necessario il passaggio in freezer, ma verserete i liquidi nel cestello refrigerante e mantecate per circa 15-20 minuti!

Servire il sorbetto di limone nei limoni opportunamente svuotati di polpa e semini oppure in coppette a vostra scelta, magari dopo una cena a base di pesce oppure durante un pomeriggio afoso, per rinfrescarvi! 🙂

Se avanza, riponetelo di nuovo nel freezer (dopo averlo frullato) e servirlo in un momento successivo, avendo l’accortezza di tirarlo dal congelatore circa 5-10 minuti prima di servirlo, per farlo ammorbidire di nuovo.

La ricetta dice di aggiungere al sorbetto in preparazione mezzo albume montato per renderlo più cremoso, ma negli ultimi tempi ho una idiosincrasia nei confronti delle uova crude e cerco di evitare di utilizzare uova o albumi crudi, a meno che non siano pastorizzati.

Versione Bimby (presa dal web):

Inserite nel boccale del Bimby lo zucchero, l’acqua e la scorza di limone e azionate per  2 min. Antiorario 50° Vel. 1. Lasciate raffreddare. Togliete la scorza di limone e unite il succo dei limoni filtrato. Versate in un contenitore e mettete nel freezer almeno una notte.

Al momento di servire, tagliatelo a pezzi, mettetelo nel boccale e mantecate per 20 sec. a vel. 7 e per altri 20 sec. a vel. 4. Riponete il sorbetto in freezer fino al momento di servire.

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.