Rotolo Kinder Bueno

Rotolo Kinder Bueno

Oggi la ricetta di un dolce golosissimo, il rotolo Kinder Bueno! Il dolce adatto ai più golosi, l’ideale per chi ama la nocciola, il cioccolato ed ovviamente i Kinder Bueno! 😉 Il rotolo Kinder Bueno è davvero irresistibile nella sua bontà, poi è anche molto semplice da preparare.

 

 

Ho seguito una ricetta facile ed alla portata di tutti per ottenere una pasta biscotto perfetta, ma in versione scura, farcita con una libidinosa crema alla nocciola. Questo rotolo è un dessert ricco e goloso da preparare per un dopopasto con cui conquistare i vostri ospiti e sarà amato da tutti indistintamente, sia grandi e piccini 😉 Io ho ricevuto tantissimi complimenti e voglio condvidere con voi la ricetta. Si può preparare anche il giorno prima e così anche la crema, dovendo poi assemblare il tutto all’ultimo momento, mentre il biscuit si realizza poco prima.

Il rotolo di pasta biscuit è una preparazione base di origine francese, piuttosto simile al Pan di Spagna, ma più sottile ed elastico perchè il rotolo deve potersi arrotolare facilmente, rimanendo umido ed elastico. Vediamo la ricetta!

Rotolo Kinder Bueno

Ingredienti per la pasta biscuit al cacao 

  • 4 uova medie
  • 120 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di farina 00
  • 25 g di fecola di patate
  • 25 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci (4 gr)

Per la crema Kinder Bueno

  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di crema spalmabile alle nocciole (Nutkao)*
  • 125 g di panna fresca per dolci

* in alternativa, potreste utilizzare un cucchiaio di pasta pura di nocciole (si tratta di un prodotto venduto in negozi specializzati ed è una pasta ottenuta dopo aver frullato le nocciole tostate a lungo, fino a renderle appunto in pasta

Per l’assemblaggio finale

  • granella di nocciole
  • cioccolato fondente q.b.
  • barrette kinder bueno white.

Preparazione

Prima di iniziare con il biscuit, le uova devono essere immerse in acqua calda per almeno una quindicina di di minuti (oppure tiratele dal frigo tempo prima). Sgusciare le uova tenendo da parte gli albumi. Montate gli albumi a neve e tener da parte. Montate i tuorli con il sale, lo zucchero e la vaniglia (io ho messo l’estratto) fino ad ottenere un composto molto ben spumoso (almeno 7-8 minuti). Ora unite al composto montato di uova le polveri, cioè la farina, la fecola ed il cacao amaro setacciati con il lievito poco per volta, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. Ora unite in 3 tempi gli albumi montati, sempre con una frusta a mano e con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

Bagnate la placca del forno e fatevi aderire un foglio di carta forno ritagliato su misura. Stendete il composto sopra la carta forno e livellate con una spatola fino ad ottenere uno spessore di 1 cm, massimo 1 cm e mezzo. Siate delicati per non smontare il tutto.

Cottura

Infornate in forno statico preriscaldato a 220° per 10 minuti circa, abbassando a 200° dopo circa 5 minuti e sfornate. Rispettate i tempi brevi di cottura al fine di evitare che l’impasto si asciughi troppo e diventi difficile arrotolarlo senza romperlo. Una cottura rapida per pochi minuti non farà perdere tutta l’umidità al biscuit consentendo quindi di arrotolarlo con facilità, anche da freddo.

Quando sarà cotto, sfornare e capovolgerlo immediatamente su un canovaccio bagnato e ben strizzato. Sollevate delicatamente la carta forno, cospargete la superficie del biscuit con zucchero semolato e arrotolate aiutandovi con il canovaccio. Chiudete a caramella e fate intiepidire il rotolo. Far raffreddare completamente prima di utilizzarlo.

Prepariamo, intanto, la crema

Sciogliete un pochino a bagnomaria la crema nutkao alle nocciole di modo che abbia una consistenza molto morbida. Aggiungete il mascarpone in una ciotola e cominciate a montare con le fruste per qualche secondo, a bassa velocità. Unite la Nutkao a cucchiaiate e continuate a montare. Basteranno pochi secondi per ottenere una crema omogenea.

IMG_3676

A parte, montare la panna ed unirla alla crema alle nocciole con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Conservare la crema kinder bueno in frigo fino al suo utilizzo, coperta da pellicola.

 

 

ASSEMBLAGGIO FINALE DEL ROTOLO KINDER BUENO

Una volta raffreddatosi, srotolare la pasta biscuit molto delicatamente. Farcire con la crema alla nocciola, distribuite granella di nocciole sulla superficie ed arrotolate aiutandovi con la carta forno, sigillando a caramella. Fate riposare il rotolo per un’ora in frigo per far assestare e decorate poi a piacere. Io ho usato un po’ della crema residua rivestendolo anche esternamente e decorato con granella di nocciole, cioccolato fondente fuso e barrette kinder bueno white.

Rotolo Kinder Bueno

E’ un dolce davvero molto molto buono e questa crema ricorda moltissimo il ripieno dei kinder bueno, con quello spiccato sapore di noccciola!

Vi assicuro che il bis sarà richiesto da tutti, io ho fatto un figurone con i colleghi di mio marito Francesco. Spero che lo preparerete anche voi, riscuetendo un grande successo con amici e parenti!

Se vi è piaciuto questo articolo, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina fb https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.