Crea sito

Patate hasselback

Patate hasselback

Patate hasselback
Patate hasselback

Patate, il contorno più amato!

Ci sono mille modi per preparare le patate e sono sempre molto apprezzate per la loro versatilità e bontà. Oggi vi faccio vedere le famosissime patate hasselback, che altro che non sono se non patate al forno, ma tagliate nel mezzo, e condite in svariato modo.

Solitamente si cuociono con la buccia, la quale rimane croccantina, mentre la parte interna delle patate rimane morbida. Le patate hasselback sono state ideate in un ristorante svedese di Stoccolma, dal nome Hasselbacken (da cui prendono il nome), all’inizio del ‘700 e sono diventate famose in tutto il mondo. Le patate Hasselback costituiscono un contorno sfizioso e saporito, di grande effetto con la loro forma a fisarmonica ma al tempo stesso facilissime da preparare!

Patate hasselback

Le patate cucinate in questo modo sono davvero alla portata di tutti e costituiscono un’idea diversa dalle classiche patate al forno! Si prestano ad accompagnare innumerevoli pietanze, perfette anche come antipasto, da servire al naturale o accompagnate da qualche salsa.

E ora, veniamo al procedimento. Per le patate hasselback occorreranno della patate di medio-piccole dimensioni (altrimenti occorrerà molto tempo in forno per cuocere), e potrete condirle con le spezie che preferite, ad es. timo, salvia, rosmarino, etc. La ricetta tradizionale prevede il burro e in effetti così sono molto più saporite e sfiziose, ma se avete problemi o intolleranze, potreste usare solo l’olio extravergine d’oliva. Gli ingredienti per la preparazione di questo piatto sono pochi, per un contorno davvero piuttosto semplice!

Ecco come procedere per preparare le patate hasselback.

Ingredienti

  • patate (solitamente, due per persona)
  • burro o olio extra vergine di oliva q.b.
  • erbe aromatiche a piacere (ad esempio, rosmarino, timo, origano, salvia)
  • sale e pepe q.b.
  • spicchi di aglio

Preparazione

Per prima cosa pre-riscaldare il forno a 220°.

La ricetta tradizionale svedese prevede di lasciare la buccia ma non tutti la gradiscono, così io le ho pelate. Se userete la buccia, le patate vanno lavate con cura, spazzolate e poi asciugate. Le patate andranno incise in fette molto sottili, fermandosi a circa 1 cm dalla base della patata. Per aiutarsi in questa operazione inserite uno stecchino di legno nella patata, a circa 1 cm dalla base, che fermerà il nostro coltello.

IMG_2201

La particolarità delle Hasselback è quella di essere tagliate più volte nel mezzo, più saranno sottili i tagli più l’effetto visivo sarà maggiore. Dotatevi di un coltello dalla lama molto affilata.

Dopo aver creato tutte le fettine sottili sciacquate nuovamente le patate così da togliere l’amido e lasciatele sgocciolare. Nel frattempo preparate un trito di erbe aromatiche, io ho usato rosmarino e timo fresco.

Cospargete le patate con le erbe, facendole penetrare anche tra le fessure delle fette, e aggiustate di sale. Posizionarle su una teglia, aggiungete qualche spicchio di aglio, spennellate le patate con burro fuso o l’olio extra vergine d’oliva, cospargete di sale (anche tra le fessure) ed infornate.

IMG_2202

Aggiungete rametti di rosmarino, di timo e spezie a piacere, come paprika, curcuma… se preferite.

Cottura

Cuocete le patate Hassselback in forno già caldo a 200° per 45-50 minuti o fin quando le patate non saranno dorate e croccanti all’esterno. La tempistica dipende anche dalle dimensioni delle patate.

IMG_2203

Io le ho cotte nel Rusticotto (o forno Estense), un forno che cuoce sul gas.

Le mie patate erano abbastanza grandi e ho impiegato circa 70 minuti sul gas, fiamma da circa 7 cm.

Note

Una variante gustosa delle patate hasselback è di inserire tra le fette del formaggio a fettine o della pancetta sottile.

Servire le patate hasselback calde!

IMG_2226

Croccanti fuori, morbide dentro.

Buon appetito!

IMG_2239

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.