IMG_0218

 

In questo periodo vedo carciofi ovunque eppure io sapevo che si trattasse di un tipo di verdura che si ritrova in primavera o in autunno. Si vede che non ci sono più le stagioni di una volta! Beh, poco male perchè io adoro i carciofi! Mi piacciono davvero tanto e li preparo in diversi modi, anche semplicemente trifolati li adoro. Questa volta ho deciso di realizzare un un condimento per la pasta, che fosse nello stesso tempo leggero e sfizioso. Quindi, la ricetta del giorno è pasta in crema ai carciofi!!

Si tratta di una preparazione semplicissima, facile e veloce, nonchè adatta per tutta la famiglia. In questo modo avrete un buon condimento per la pasta, ed è anche leggero, nient’affatto pesante.

A me piacciono molto i primi piatti con creme di verdure (ad esempio, in crema di peperoni), da arricchire con formaggi spalmabili a vostra scelta (ad es. crescenza, ricotta, philadelphia…): li trovo molto gustosi e trovo che vengano apprezzati da chi non ama molto le verdure. Poi riducendoli a crema, non si corre il rischio di mangiare le foglie dure dei carciofi rendendolo adatto anche ai bambini. E poi, si tratta di una preparazione sfiziosa e gustosa!

Ed ecco la ricetta della pasta in crema di carciofi.

Ingredienti per due persone

  • 3 carciofi medio-grossi
  • uno spicchio di aglio
  • vino bianco per cucinare q.b.
  • sale & pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • dado vegetale (io mezzo cucchiaino di quello fatto in casa)
  • formaggio spalmabile q.b. (30 g circa, es crescenza)
  • formaggio grattugiato q.b.
  • 160-180 g di pasta (per me del tipo busiati)

Preparazione

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Tagliate a metà eliminando l’eventuale barbetta interna e poi a spicchi. Non buttate i gambi, ma eliminate la parte più esterna con un pelapatate e tagliateli a rondelle.

Mettere gli spicchi di carciofi e i gambi a rondelle in una zuppiera con acqua fredda acidulata con uno spicchio di limone. Durante questa operazione, consiglio di indossare dei guanti da cucina perchè i carciofi tendono ad annerire le mani.

pizap.com10.47949178796261551397136966984

In una padella soffriggere uno spicchio d’aglio in un filo d’olio extravergine d’oliva, quando l’aglio sarà dorato sollevarlo ed unirvi gli spicchi di carciofi e i gambi, saltandoli sul fuoco medio. Sfumare con un po’ di vino bianco, poi aggiungere un mestolo di acqua calda e un cucchiaino di dado vegetale homemade, coprite con un coperchio e portate a cottura i carciofi a fuoco basso per circa 15 minuti, aggiungendo altra acqua calda se occorre. Salate e pepate q.b. i carciofi. (il sale poco perchè il dado è già salato)

pizap.com10.69204775523394351397137281197

Quando i carciofi saranno cotti, fateli raffreddare.

Mettete nel bicchiere del mixer i carciofi (tenendo da parte alcuni spicchi) e frullate riducendo a crema con l’aiuto del frullatore ad immersione. Versate direttamente la crema di carciofi nella padella in cui avete cotto i carciofi.

Intanto, portare a bollore una capace pentola, salatela e cuocervi la pasta (io ho utilizzato un formato di pasta essiccata, del tipo busiati). Aggiungete alla crema di carciofi il formaggio spalmabile e un paio di cucchiai di formaggio grattugiato e rimestolate aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta.

IMG_0216

 

Scolate la pasta al dente e saltatela nel condimento per mantecarla.

Se occorre, aggiungete un altro po’ di acqua di cottura della pasta. Mescolate bene il tutto.

IMG_0217

Impiattare e servire aggiungendo sulla pasta qualche spicchio di carciofi messi da parte.

Semplice ma gustosissima.

Buon appetito!

IMG_0220

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina fb https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.