Abbiamo ricevuto in dono delle confezioni di paccheri trafilati al bronzo e cercavo un’idea per impiegare questa pasta ottima. Mi sono ricordata dei paccheri ripieni riempiti e messi in piedi, uno al fianco dell’altro, a creare un bell’effetto scenografico, ed ecco qua.

Ho realizzato anche io questo primo piatto molto scenografico da portare a tavola in una domenica oppure in un altro giorno festivo oppure se volete stupire i vostri ospiti con un presentazione super! Non è una preparazione molto difficile da realizzare, solo la parte della farcitura dei paccheri è un po’ noiosa ma io ho accelerato il tutto mettendo il ripieno in una sac à poche e riempito velocemente i paccheri.

Se cercate un’idea per una pasta al forno un po’ diversa dal solito, preparate questi paccheri ripieni e farciti in piedi! Sono un buon piatto di pasta al forno che di sicuro i vostri ospiti gradiranno molto.

Ingredienti per 6 persone

  • 500 g di paccheri trafilati al bronzo
  • 500 g di carne tritata
  • 400 g di mozzarella o fiordilatte
  • 1 lt di ragù di pomodoro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • vino bianco q.b.
  • olio evo q.b.

E, inoltre, occorre:

  • uno stampo a cerniera

Preparazione

Preparate il ragù, e cuocetelo a lungo ma senza farlo stringere troppo.

IMG_0032

In una padella rosolate la carne tritata in olio evo, sfumando con un po’ di vino bianco.

Aggiustare di sale e cuocere finchè la carne non si è rosolata.

IMG_0033

Intanto, scottare i paccheri in abbondante acqua salata.

Io li ho fatti bollire per 6 minuti, li ho scolati delicatamente (non devono rompersi), li ho passati sotto l’acqua corrente e distesi su un canovaccio ad asciugare. Tagliare la mozzarella a dadini molto piccoli (oppure potreste utilizzare fiordilatte o provola).

IMG_0034

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In una zuppiera mettete la carne tritata, un paio di mestoli del sugo, la mozzarella e 50 g di parmigiano grattugiato. Mescolare bene il tutto.

IMG_0036

Aggiungere un mestolo di sugo sul fondo di uno stampo a cerniera da 24 cm e iniziamo a riempire i nostri paccheri.

Per semplificare l’operazione, ho messo il ripieno in un sac à poche: provate anche voi così! 😉

IMG_0038

Riempire tutti i paccheri e adagiateli man mano in teglia, in piedi e uno accanto all’altro, fino a riempire tutto lo stampo. Versatevi sopra qualche mestolo di sugo, distribuite qualche dadolata di mozzarella e spolverizzate con abbondante parmigiano.

IMG_0039

Infornare in forno pre riscaldato a 180° per 25 minuti circa o finchè si è gratinato il tutto.

Sfornare, fate raffreddare un paio di minuti, togliete l’anello dello stampo a cerniera e servite a tavola.

IMG_0044

Scenografico, vero?

Impiattare e gustare!

IMG_0045

 

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

 

3 Commenti on Paccheri al forno ripieni in piedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.