Crea sito

Orecchiette con broccoli

Orecchiette con broccoli

Orecchiette con broccoli
Orecchiette con broccoli

Buongiorno e ben ritrovati con una nuova ricetta sul blog.

Oggi andiamo in Puglia perchè vi voglio far vedere un primo piatto ispirato un po’ ai piatti pugliesi. Mia mamma aveva comprato dei broccoli verdi e mi ha chiesto di cucinarli. Non ci ho dovuto pensare molto, ho deciso di cucinarli in questo modo che oggi vi propongo!

Per broccoli in questo caso intendo i cavolfiori verdi, appartenenti alla famiglia delle “Brassica oleracea”, la grande famiglia di piante conosciute comunemente come cavoli. In realtà, nell’ampio genus di questa categoria sono ricomprese molte varietà (anche diverse tra di loro). Io vi sto parlando dei broccoli, di cui non vengono mangiate le foglie, bensì le infiorescenze non ancora mature (quindi, non  sono le cime di rape come erroneamente vengono definite a Napoli).

E per rimarcare la reminescenza pugliese ho voluto utilizzare le orecchiette come formato di pasta, trafilate al bronzo (non le ho trovate fresche).

Un primo piatto a base di queste verdure davvero molto saporito e sfizioso! E pensare che fino a qualche anno fa non amavo questa verdura e ora mi ritrovo a gradire piatti a base di broccoli, cime di rapa (friarielli in napoletano), cavolfiore, verza… Ogni volta in cucina c’è una scoperta e una rivalutazione di nuovi sapori!

In conclusione, nella ricetta odierna ho utilizzato i broccoli come se fossero cime di rapa, il risultato in effetti è stato abbastanza simile alle famose orecchiette con cime di rapa, il più caratteristico piatto pugliese. Non avevo le cime di rapa a disposizione, ma possono essere utilizzati gli uni o le altre, l’unica differenza è che le cime di rapa sono leggermente più amare.

Vediamo come preparare questo primo piatto!

Ingredienti (secondo il numero dei commensali)

  • broccoli q.b.
  • 3 filetti di alici
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperoncino
  • olio e.v.o. q.b.
  • sale&pepe q.b.
  • orecchiette (100-120 g a testa)
  • pecorino romano grattugiato a piacere

Preparazione

Pulire i broccoli,  il gambo e ricavatevi le cimette (le infiorescenze. Se queste ultime dovessero essere troppo grandi, tagliatele a metà o in più parti.). Portare a bollore una pentola con dell’acqua, salare e lessare al dente i broccoli (circa 10 minuti). Scolate e mettete da parte. In un tegame fate soffriggere due spicchi di aglio in olio evo, unite il peperoncino e i filetti di alici, facendo disfare questi ultimi. Aggiungetevi i broccoli lessati al dente e fate insaporire. Aggiustare di sale se occorre e pepe nero macinato q.b. Mescolate bene il tutto e fate andare sul fuoco finchè i broccoli non si saranno inteneriti e insaporiti per bene.

pizap.com14791425888331

Nella stessa acqua in cui avevate preventivamente lessato i broccoli cuocete le orecchiette. A cottura della pasta (consiglio sempre di tenerla al dente), scolatela ed unitela al condimento. Fate saltare le orecchiette per un minuto.

Impiattare e servite. Spolverizzate con formaggio ovino grattugiato a piacere.

Il tocco in più è unire del peperoncino essiccato e macinato (dell’orto di famiglia).

Buon appetito!

 

Orecchiette con broccoli
Orecchiette con broccoli

 

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.