Crea sito

Filetti di platessa aromatizzati al limone e impanati al forno

DSCN5249

 

Oggi vi propongo i filetti di platessa aromatizzati al limone e cotti in forno. Si tratta di una ricetta di un secondo piatto piuttosto leggero perchè i filetti di pesce non sono stati fritti e sono avvolti da una panatura leggera, senza utilizzare le uova. In particolare, ho utilizzato il pan grattato aromatizzato al limone che ha reso il pesce molto gustoso e profumato!

Debbo dire che si tratta di un modo molto saporito di servire i filetti di platessa, ma potete usare anche altro tipo di pesce. In questo modo riesco a far mangiare il pesce a mio fratello e immagino che sarà una ricetta molto gradita a chi non ama il pesce in generale, ad esempio scommetto che piacerà tantissimo ai bambini.

Ed è una ricetta alquanto light, leggera e dietetica a base di pesce, la platessa poi è tenera e delicata. Potete personalizzare la ricetta aggiungendo le vostre erbe aromatiche preferite. E, naturalmente, utilizzare il pesce a voi più gradito: cernia, sogliola, etc. basta che sia in filetti.

Semplice e buono!

Ingredienti

  • 4 filetti di platessa
  • 1 limone grande (buccia e succo)
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 100 g di pangrattato
  • erbe aromatiche a piacere (io erba cipollina)
  • uno spicchio d’aglio
  • 20 ml di aceto di vino bianco
  • sale e pepe q.b.

 Preparazione

Pulire i filetti di platessa e sciacquarli. Fate scongelare i filetti di platessa, nel caso utilizziate quelli surgelati, ponendoli nel frigo per qualche ora e fino ad una notte intera, prima di procedere alla preparazione.

;ettere i filetti a marinare in succo di limone, olio extravergine d’oliva q.b. e un goccio di aceto di vino bianco. Aggiungere uno spicchio di aglio a fettine e erbe aromatiche a piacere. Io ho usato l’erba cipollina fresca tritata, un pizzico di pepe e di paprika.

DSCN5244

 

Far macerare per almeno mezzora (più lungo sarà il tempo di marinatura, più il pesce sarà saporito).

Preparare il pan grattato aromatizzato al limone e disporlo su di un piatto. Prendere i filetti e passarli nel pan grattato aromatizzato, aggiungendo un pizzico di sale e pressate leggermente per farlo aderire bene al pesce.

DSCN5246

Disponete il pesce così impanato su una teglia ricoperta di carta forno, irroratelo con un po’ della marinatura e cuocetelo in forno caldo pre riscaldato a 200° per 15 minuti circa.

DSCN5248

Indicazioni cottura fornetto Estense

Pre-riscaldare fornetto sul fuoco da 7 cm per poco più di 5 minuti. Infornare i filetti di pesce impanati e cuocerli sul secondo ripiano a fiamma media per circa 20-25 minuti.

I filetti di platessa sono molto delicati perciò siate delicati nello spostarli se non volete che si rompano.

 

DSCN5252

Servire subito accompagnati da insalata a piacere.

Gustosi!

 

DSCN5255

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità

 ************************

Con questa ricetta partecipo al contest del blog Il caffè della donne ” Sano come un pesce “

Secondo Contest:

 

 

2 Comments on Filetti di platessa aromatizzati al limone e impanati al forno

  1. SimoCuriosa
    24 settembre 2014 at 10:03 (3 anni ago)

    buongiorno Luciiiii!!
    anch’io non faccio fritti da tempo, tutto impanato e in forno..che sia pesce…carne..verdure.. e mi sbizzarrisco con le panature … a volte metto anche le nocciole tritate, o la farina gialla, insomma chi più ne ha più ne metta.
    E così anche i tristi filetti di pesce congelato…acquistano sapore mantenendo leggerezza!
    un bacione
    ps. ma nel blog hai la ricetta del pds al cacao? 😀

    Rispondi
  2. Lucia
    26 settembre 2014 at 1:03 (3 anni ago)

    Simona ciao, si ho notato che fai tutto al forno! Qui in famiglia va per la maggiore il fritto anche se io non lo mangio quasi mai, evviva il forno!!! leggero e gustoso, farei anch’io tutto al forno come te!
    Eh tu hai così tanta fantasia ed inventiva e saprai creare 100 versioni di panature tutte diverse 😀
    sei tropo brava in cucina, in questo periodo mi manca il tempo e la fantasia per cucinare e sto mangiando davvero male 🙁 spero di rifarmi presto!

    Per il pds a cacao? ma cerrrrrto, eccolo qui 🙂

    http://blog.giallozafferano.it/dolcesalatoconlucia/pan-di-spagna-al-cacao-senza-lievito/

    A presto cara, un bacione super Simo

    Lucia

    Rispondi

Leave a Reply

*