Farifrittata alle zucchine

Farifrittata alle zucchine

 

Oggi una ricetta vegan, la farifrittata alle zucchine!

Di cosa si tratta? Essendo una ricetta veg, questa frittata non prevede l’utilizzo delle uova, che sono prodotti di derivazione animale e, appunto, un’alimentazione vegana non contempla ingredienti che costituiscano o possano derivare dagli animali di qualsiasi genere e specie. Ma come è possibile preparare una frittata vegan essendo le uova l’ingrediente principale? Beh, non si tratta altro che di utilizzare la farina di ceci! Certamente, la frittata originale è preparata con le uova, ma ultimamente sto cercando di aprirmi a vari tipi di alimentazione, anche a quella vegana, per cui ho deciso di preparare la farifrittata!

In più, ho deciso di renderla più saporita arricchendola con zucchine, quelle piccole con il fiore, che sono tanto gustose. In questo modo, si può ottenere un secondo delicato e versatile, più “sano”, gustoso e nello stesso tempo piuttosto veloce da preparare! Con questa ricetta avremo realizzato una “frittata senza uova” e senza colesterolo, magari per chi ha problemi questa ricetta può giungere in aiuto!  È una soluzione ottimale per chi non vuole esagerare con le uova, chi cerca di proporre i legumi (qui sotto forma di farina) ai bambini, per chi segue una dieta vegana, appunto.

Acquistate la farina di ceci, è molto versatile in cucina, vi ricordo anche questa ricetta di padi-crepes, da farcire a piacere. La farifrittata che vi propongo può essere arrichita da ortaggi di stagione, spezie e erbe aromatiche preferite e, infine, potreste decidere se procedere ad una cottura al forno o in padella. Si possono ottenere molte varianti della farifrittata, adattandola ai vostri gusti, servendola, come secondo cui aggiungere un contorno, oppure tagliat a quadratini per un aperitivo sfizioso!

Fari frittata alle zucchine

Ingredienti per una persona (da moltiplicare in base al n° dei commensali)

  • 50 grammi farina di ceci
  • 100/120 g di acqua
  • 2 zucchine piccole
  • sale & pepe nero q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • curcuma q.b.*
  • olio e.v.o. per la padella
  • uno spicchio di aglio
  • una tazzina di acqua calda
  • foglioline di menta a piacere

*La curcuma, oltre a donare un sapore particolare, serve anche a conferire una colorazione gialla alla farifrittata, tipica delle uova 😉

Preparazione

Per prima cosa, lavare le zucchine e spuntarle. Asciugarle e tagliarle a dadini oppure a fettine sottili.
Versare 2 cucchiai di olio e.v.o. in una padella, rosolate con uno spicchio di aglio, e fate rosolare le zucchine a fuoco vivo per un paio di minuti. Eliminate l’aglio, abbassare poi la fiamma, aggiustare di sale e pepe e unire una tazzina di acqua calda. Continuare la cottura con il coperchio per una decina di minuti.Se preferite, aromatizzate con foglioline di menta.
Nel frattempo, preparare la pastella con la farina di ceci. In una ciotola, setacciare la farina di ceci ed unire l’acqua, poca per volta, mescolando con una frustina a mano fino ad ottenere una pastella densa e priva di grumi. Di solito, di acqua se ne aggiunge in rapporto 1:3, voi regolatevi nel caso, ho preferito farla non troppo liquida. Aggiustare di sale e pepe e aromatizzare con spezie a piacere (ad es. curcuma e noce moscata, come me). Se avete tempo, fate riposare la pastella 2/3 ore, ma anche fatta al momento viene bene .

Ora versare la pastella direttamente nella padella calda con le zucchine, distribuendo in modo uniforme l’impasto. Coprire con il coperchio, abbassare la fiamma e cuocere per 7-8 minuti, fino a quando la pastella si sarà addensata. Rigirare la veg-frittata aiutandovi con un coperchio o un piatto, e cuocete anche dall’altro lato per altri 5/7 minuti.

Al forno. Infornare per 20 minuti circa a 180°, in modalità ventilata, in forno preriscaldato.

Servire la farifrittata calda o tiepida, accompagnandola magari da un’insalata.

Farifrittata alle zucchine

Pur essendo priva di uova, riuscirà ad avere quasi l’aspetto di una frittata, e una consistenza molto simile. Ora non vi resta che provare diversi tipi di veg frittata, con altri tipi di verdure a vostro piacimento.

Buon appetito!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.