Crea sito

Cheesecake ricotta e pere

Cheesecake ricotta e pere

Cheesecake ricotta e pere

Cheesecake ricotta e pere

 

 

 

La torta ricotta e pere è uno dei dolci campani più celebri e nel contempo più apprezzati. Ricordate la celeberrima ricotta e pere del mitico Sal de Riso? Tempo fa vi postai la ricetta…. Oggi, invece, vi voglio proporre una cheesecake con questi ingredienti, un dolce fresco che apprezzerete tantissimo!

Ci sono tutti gli ingredienti tipici delle cheesecake, i biscotti digestive, il formaggio… In questo caso prevale principalmente la ricotta e, ovviamente, non possono mancare le pere!

L’accostamento ricotta e pere è veramente delizioso e se amate questi ingredienti non potete non provare la ricetta odierna! Rispetto alla classica “torta ricotta e pere”, l’esecuzione è sicuramente molto più semplice, inoltre non è richiesto nemmeno di accendere il forno perché è una preparazione a freddo.

IMG_4262

Volete preparare con me la cheesecake ricotta e pere?

Ricordo che, come tutte le cheesecake, va preparata con qualche ora in anticipo perchè ha bisogno di rassodarsi in frigorifero prima di essere servita, anzi meglio prepararla il giorno prima così i sapori si amalgameranno meglio.

Ripeto, è senza cottura, non si deve accendere il forno, è buonissima, facile e veloce!

IMG_4282

Cheesecake ricotta e pere.

14881647_10211547476791440_826961646_o

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 14-16 cm

(se usate quello da 24 cm raddoppiate le dosi)

Per la base

  • 100 g di biscotti del tipo “digestive
  • 60 g di burro
  • 20 g di mandorle o nocciole tostate e tritate

Per la farcia

  • 250 g di ricotta
  • 150 g di yogurt greco
  • 100 g di panna
  • 65 g di zucchero semolato
  • 6 g di gelatina (3 fogli Paneangeli)
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per le pere

  • 2 pere di Agerola o Williams (dipende dalle dimensioni)
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • 25 g di burro
  • un goccio di acqua
  • un pizzico di sale
  • rhum a piacere

Per decorare

  • 1 pera
  • granella di mandorle
  • un po’ di cioccolato fondente grattugiato
  • gelatina alimentare a spray

Preparazione

Tritate i biscotti finemente e fondete il burro (io al microonde per pochi secondi).

Unite il burro fuso ma freddo ai biscotti e mescolate. Versate il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera foderato di carta forno, schiacciando e livellando bene col dorso di un cucchiaio o il fondo di un bicchiere, creando uno strato di poco meno un 1 cm. Mettete in frigorifero a rassodare per 30 minuti oppure in freezer per 15 minuti.

IMG_3434

Preparare la farcia.

Tenere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Intanto, in una ciotola setacciare la ricotta per renderla finissima ed amalgamatela allo zucchero, poi unite lo yogurt greco, la vaniglia e mescolate il tutto fino a creare un composto omogeneo. Montate la panna (consiglio di mettere preventivamente ciotola e fruste in freezer per almeno 15 minuti). Se userete panna fresca non zuccherata, unite un cucchiaio di zucchero a velo. Unite la panna montata alla crema di formaggi mescolando dal basso verso l’alto. Infine, aggiungete le pere tagliate a dadini e spadellate precedentemente con lo zucchero di canna, il burro, il sale, acqua q.b. e, infine, sfumate col rhum.

IMG_4247

Strizzate la gelatina e scioglietela in due-tre cucchiai di latte caldo, girando con un cucchiaio per farla sciogliere bene. Aggiungere la gelatina disciolta alla farcia ed amalgamare bene il tutto piuttosto velocemente. Disporre una striscia di acetato lungo i bordi dello stampo (oppure una striscia di carta forno) e versare la crema di formaggi sulla base di biscotti e create una superficie il più possibile liscia. Mettere la cheesecake a rassodare in frigorifero per almeno quattro ore. Per agevolare il rassodamento, potreste metterla in freezer per un po’ di tempo.

IMG_4248

Dopodichè decorare a piacere la superficie con fettine di pera disponendole a raggiera. Rifinire con granella di mandorle (o nocciole) e cioccolato fondente grattugiato e per evitare che la frutta annerisca, spruzzate della gelatina spray. Riporre in frigo la cheesecake ricotta e pere prima di servire.

Se volete, potete farla scivolare dal vostro stampo a cerniera con l’aiuto della carta forno e disporla su un vassoio da portata.

Cheesecake ricotta e pere

IMG_4257

Tagliare a fette e servire.

IMG_4273

Molto buona e delicata, la consiglio!

IMG_4280

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258

 

Leave a Reply

*