Crea sito

Cheesecake alle fragole

Cheesecake alle fragole

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Cheesecake alle fragole è la ricetta del giorno, un dolce freddo e cremoso realizzato con una base di biscotti e una farcitura a base di crema di formaggio, panna e fragole, perfetta da mangiare a fine pasto durante la stagione primaverile e di inizio estate. Infatti, proprio in questo periodo è arrivato il primo caldo della stagione e non avevo voglia di preparare un dolce che prevedesse di accendere il forno, quindi la cheesecake fredda e senza cottura è il dolce ideale per questi casi!

Quindi, eccomi con la cheesecake alle fragole, un dolce che non prevede l’utilizzo del forno, che ho preparato per un’occasione particolare. Una base friabile di biscotti (io ho utilizzato i classici Digestive), una farcitura a base di crema di formaggi, arricchita di panna, e con una irresistibile copertura alle fragole. Devo dire che ho fatto un figurone!

Cheesecake alle fragole

Se siete alla ricerca di una ricetta per un dolce da preparare per un’occasione particolare o per un pranzo/cena con amici e/o parenti senza accendere il forno consiglio proprio questa cheesecake. Si tratta di un dolce facilissimo da preparare, gustoso e delicato, nonché perfetto per tutte le occasioni!

Come copertura ho scelto di realizzare una gelèe di fragole, che si sposa molto bene con la crema di formaggi. Un dolce molto fresco e goloso, consiglio di provarlo! Ricordo che va preparato con qualche ora in anticipo perchè ha bisogno di rassodarsi in frigorifero prima di essere servito.


Cheesecake alle fragole, la ricetta

 

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CERNIERA DA 24 CM

Per la base

  • 250 g di biscotti del tipo “digestive
  • 125 g di burro
  • 15 g di zucchero di canna (facoltativo)

Per la farcia

  • 250 g di mascarpone (o ricotta)
  • 250 g di Philadelphia
  • 200 ml di panna già zuccherata
  • 130 g di zucchero possibilmente extrafine
  • 10 g di gelatina (5 fogli Paneangeli)
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di pasta di limoni (in alternativa, buccia grattugiata di limone bio)

Per la geleè alle fragole

  • 200 g di fragole
  • 75 g di zucchero semolato
  • buccia grattugiata di mezzo limone bio
  • succo di mezzo limone
  • 4 g di gelatina (2 fogli di gelatina Paneangeli)

Preparazione

Tritate i biscotti finemente e fondete il burro. Unite lo zucchero di canna e il burro fuso ma freddo ai biscotti ed amalgamate il tutto. Versate il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera foderato di carta forno, schiacciando e livellando bene col dorso di un cucchiaio o il fondo di un bicchiere, creando uno strato di circa un 1 cm. Mettete in frigorifero a rassodare per 30 minuti oppure in freezer per 15 minuti.

 

 

 

 

 

 

Preparare la farcia

Iniziamo col tenere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Intanto, in una ciotola stemperate il philadelphia, unite il mascarpone (o la ricotta) e mescolate con lo zucchero e la vaniglia e la pasta di limoni fino a creare un composto omogeneo. Montate a parte la panna zuccherata (consiglio di mettere preventivamente ciotola e fruste in freezer per almeno 15 minuti). Se userete panna fresca non zuccherata, unite 20 g di  di zucchero a velo. Unite la panna montata alla crema di formaggi mescolando con un movimento delicato dal basso verso l’alto.  Strizzate la gelatina e scioglietela in  un pentolino in cui avrete messo tre cucchiai di latte, girando con un cucchiaio per farla sciogliere bene, a fuoco bassissimo. Aggiungere la gelatina disciolta alla farcia ed amalgamare bene il tutto piuttosto velocemente. Disporre una striscia di acetato lungo i bordi dello stampo e versare la crema di formaggi sulla base di biscotti e create una superficie il più possibile liscia. Mettere la cheesecake a rassodare in frigorifero per almeno 2 ore prima di metterevi la gelèè di fragole. Per agevolare il rassodamento, potreste metterla in freezer per un’oretta.

Prepariamo ora la geleè di fragole.

Lavate le fragole e togliete il picciuolo. Tagliatele a pezzetti e mettetele in in boccale e frullate con un mixer o il frullatore ad immersione, insieme al succo di mezzo limone.

Filtrate la purea di fragole attraverso un colino e mettetela in un pentolino. Intanto, mettete la gelatina in ammollo in poca acqua fredda. Fate riscaldare la purea di fragole a fuoco basso assieme allo zucchero, mescolando bene il tutto, indi aggiungete la gelatina ben strizzata e mescolate bene per farla sciogliere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Spegnete il fuoco, fate raffreddare un po’ e versate la gelèe di fragole sulla cheesecake, livellando la superficie. Mettere la cheesecake in frigo a rassodare per almeno 2 ore.

Dopodichè decorare a piacere la superficie con fragole fresche e cioccolato bianco a piacere. Io ho messo al centro una rosa di fragola intagliata con un coltellino.

Conservare in frigo la cheesecake alle fragole prima di servire.

Se preferite, potete farla scivolare dal vostro stampo a cerniera con l’aiuto della carta forno e disporla su un vassoio da portata.

Cheesecake alle fragole

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.