DSCN0648

In estate oppure quando fa molto caldo come in questo periodo, accendere il forno diventa un po’ problematico, e quindi potreste essere scoraggiati dal preparare un dolcetto, seppur ne abbiate voglia. Ma le voglie vanno soddisfatte, ogni tanto ci si deve concedere qualcosa di gratificante, che possa deliziarci… Dunque, vi propongo un dolce a freddo, la cheesecake, che non necessita, appunto, di cottura in forno! Si tratta, cioè, di una cheesecake a freddo, dove si utilizza la gelatina in fogli per rassodare la crema di formaggi (in alternativa, potreste utilizzare l’agar agar).

Esiste, in verità, anche la cheesecake da cuocere in forno e qualora vorreste provare questo altro tipo di dolce al formaggio, vi ricordo le due ricette di New York cheesecake e la cheesecake al forno con ricotta.

La cheesecake di oggi è alla nocciola e Nutella, quindi potete immaginare la bontà di questo dolce, decorato con granella di nocciole e caramello. Ma potete passare dalla immaginazione alla realtà preparando voi stessi questa cheesecake, che merita davvero!  Vediamo come prepararla!

Ingredienti per uno stampo da 22 cm

Per la base

  • 150 g di biscotti del tipo “digestive
  • 70 g di burro
  • 15 g di zucchero di canna
  • 30 g di granella di nocciole

Per la farcia

  • 200 g di ricotta
  • 80 g di philadelphia (un panetto)
  • 1 vasetto di yogurt alla nocciola
  • 80 g di zucchero (possibilmente di canna, se l’avete)
  • 150 g di crema spalmabile alla nocciola Nutkao
  • 200 ml di panna zuccherata per dolci
  • 6 g di gelatina (3 fogli Paneangeli)
  • 3 cucchiai di latte
  • Nutella q.b.

Per la finitura

  • granella di nocciole q.b.
  • nocciole intere
  • zucchero semolato q.b. per realizzare il caramello

Preparazione

Tritate i biscotti finemente e fondete il burro. Unite il burro fuso ma freddo ai biscotti, aggiungete lo zucchero di canna e la granella di nocciole ed amalgamate il tutto. Versate il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera, schiacciando e livellando bene col dorso di un cucchiaio o il fondo di un bicchiere, creando uno strato di circa un 1 cm. Mettete in frigorifero a rassodare per 30 minuti oppure in freezer per 15 minuti.

IMG_2551

Preparare la farcia, iniziando col tenere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Intanto, in una ciotola amalgamate la ricotta e la philadelphia con lo zucchero. Unire lo yogurt a nocciola e la crema spalmabile alle nocciole* e mescolate fino a creare un composto omogeneo.

*******************************************************************************************************

* La crema spalmabile alle nocciole che ho utilizzato è di una nota marca (Nutkao) che potete tranquillamente reperire nei supermercati forniti. Si tratta di una crema composta da latte e nocciole, ed è di colore chiaro, non confondetevi con quella simil-nutella o quella bicolore. Potete vederla qui, in questa crema pasticcera alle nocciole.

****************************************************************************************************

Strizzate la gelatina e scioglietela in tre cucchiai di latte caldo, girando con un cucchiaio per far sciogliere bene la gelatina ed aggiungerla alla farcia: amalgamare bene il tutto, mescolando dal basso verso l’alto la crema di formaggi.

IMG_2548

Aggiungere alla crema la panna precedentemente montata con un movimento delicato dal basso verso l’alto, mettendone da parte un po’ per la decorazione finale.

Versare metà della crema sulla base di biscotti, livellate con una spatola, aggiungere a filo la nutella precedentemente ammorbidita a bagnomaria o al microonde, ricoprite con un altro strato di crema di formaggio e livellate.

Mettere la cheesecake a rassodare in frigo per almeno tre ore. Con la panna avanzata, fate dei ciuffetti sulla superficie del dolce con l’aiuto di una siringa o di una sac a poche con beccuccio a stella piccolo.

Decorare la cheesecake con granella di nocciole a piacere e nocciole intere, come vi suggerisce la vostra fantasia oppure prendendo spunto dalla mia.

2012-02-25 11.59.57

Inoltre, io ho realizzato delle decorazioni con il caramello, che ho applicato lungo i lati e una sulla superficie.

Per il caramello

Mettere lo zucchero semolato in una pentola (la quantità di zucchero dipende da quanto caramello vorrete preparare) e fate cuocere a fuoco medio. Lasciar sciogliere lo zucchero, SENZA aggiungere acqua e roteare la pentola per distribuirlo uniformemente. Per non rovinare il caramello, non mescolare mai. Lo zucchero si fonderà e si colorerà, sarà quindi pronto. Sul piano della cucina, sistemate un foglio di carta forno fissato con dello scotch e versatevi il caramello facendo ghirigori o disegni.

Lasciate indurire le decorazioni al caramello prima di applicarle sul dolce.

DSCN0652

N.B.

Applicare le decorazioni col caramello per ultime, in quanto in frigo tenderanno a sciogliersi un po’.

Conservare la cheesecake alla nocciola e Nutella in frigo fino al momento di servirla.

E questo è l’interno!

2012-02-25 19.26.51

Una cheesecake buonissima, ve lo assicuro. L’accostamento nocciole e Nutella lo sapete che è un classico abbinamento, sempre valido, che non delude mai!

Fatemi sapere! 🙂

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

2 Commenti on Cheesecake alla nocciola e nutella

    • Sono contenta di essere stata di ispirazione ^_^
      Poi magari ci metterai del tuo sicuramente… e in questo si vede la bravura di una persona! La capacità di personalizzare una ricetta… 🙂 Grazie per aver commentato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.