11418358_1114485868566970_987833096_n

 

Con il caldo di questi giorni si soffre un po’ ad accendere il forno e, quindi, si è invogliati nelle preparazioni che non richiedono l’utilizzo di questo elettrodomestico. Quindi, via con i dolci che non prevedono l’utilizzo del forno, come le cheesecake!

La ricetta del giorno è una cheesecake molto golosa che prevede l’utilizzo di un ingrediente ormai molto diffuso, il latte condensato! Se non lo avete ancora assaggiato, vi invito immediatamente ad acquistarlo! E a breve posterò anche la ricetta per prepararlo in casa, è facile da fare, ma per questa ricetta ho utilizzato quello che si trova in commercio, prossima alla scadenza. In verità, volevo realizzare la cheesecake fior di fragola del mio collega (nonchè compagno) di blog Francesco-Polvere di grano, vista la disponibilità di tante fragole in questo periodo, ma poi si è cambiato idea, virando sulla ricetta odierna!

Come copertura ho scelto di realizzare una gelèe di fragole, che si sposa molto bene con la crema di formaggi. Un dolce molto fresco e goloso, consiglio di provarlo se amate anche il cioccolato bianco! Ovviamente, niente zucchero nella crema di formaggi 😉

Vediamo come l’ho preparata! E grazie, come sempre, a Francesco per le foto straordinarie scattate al dolce!

Ricordo che va preparato con qualche ora in anticipo perchè ha bisogno di rassodarsi in frigorifero prima di essere servito.

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22 cm

Per la base

  • 150 g di biscotti del tipo “digestive
  • 70 g di burro
  • 15 g di zucchero di canna (facoltativo)

Per la farcia

  • 200 g di ricotta
  • 400 g di philadelphia (due vaschette)
  • 395 g di latte condensato zuccherato
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 8 g di gelatina (4 fogli Paneangeli)
  • 3 cucchiai di latte

Per la geleè alle fragole

  • 200 g di fragole
  • 75 g di zucchero semolato
  • vaniglia (io un cucchiaino di estratto)
  • buccia grattugiata di un limone
  • 25 g di amido di mais
  • 2 g di gelatina (1 foglio di gelatina Paneangeli)

NOTE: Per fare il latte condensato in casa, cliccare sulla parola colorata per la ricetta!

Preparazione

Tritate i biscotti finemente e fondete il burro. Unite il burro fuso ma freddo ai biscotti, aggiungete lo zucchero di canna ed amalgamate il tutto. Versate il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera foderato di carta forno, schiacciando e livellando bene col dorso di un cucchiaio o il fondo di un bicchiere, creando uno strato di circa un 1 cm. Mettete in frigorifero a rassodare per 30 minuti oppure in freezer per 15 minuti.

IMG_2551

Preparare la farcia, iniziando col tenere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.

Intanto, in una ciotola stemperate il philadelphia, unite la ricotta, poi il latte condensato e mescolate fino a creare un composto omogeneo. Sciogliete intanto il cioccolato bianco a bagnomaria (se aveste difficoltà a scioglierlo aggiungete 1-2 cucchiaini di olio di semi) ed unitelo alla crema di formaggi mescolando il tutto in maniera uniforme. Strizzate la gelatina e scioglietela in tre cucchiai di latte caldo, girando con un cucchiaio per farla sciogliere bene.

pizap.com14337969385281

Aggiungere la gelatina disciolta alla farcia ed amalgamare bene il tutto piuttosto velocemente.

IMG_2549

 

Versare la crema di formaggi e latte condensato sulla base di biscotti e create una superficie il più possibile liscia e mettere la cheesecake a rassodare in frigorifero per almeno tre-quattro ore.

Per agevolare il rassodamento, potreste metterla in freezer per un paio d’orette.

IMG_2552

Prepariamo ora la geleè di fragole.

Lavate le fragole e togliete il picciuolo. Tagliatele a pezzetti e mettetele in in boccale e frullate con un mixer o il frullatore ad immersione, insieme allo zucchero e il succo di mezzo limone. Filtrate la purea di fragole attraverso un colino e mettetela in un pentolino. Intanto, mettete la gelatina in ammollo in poca acqua fredda. Fate cuocere la purea di fragole a fuoco basso, aggiungendo la maizena setacciata e portate a bollore, mescolando finché si addensa. Aggiungete la gelatina strizzata e mescolate bene per farla sciogliere.

IMG_2554

Spegnete il fuoco, fate raffreddare un po’ e versate la gelèe di fragole sulla cheesecake, livellando la superficie. Mettere la cheesecake in frigo a rassodare per almeno 2 ore.

IMG_2555

Dopodichè decorare a piacere la superficie con fragole fresche e cioccolato bianco a piacere.

Io ho aspettato che la gelèè si solidificasse, dopodichè ho usato fragole intagliate e disposte lungo la circonferenza, alternandole a gocce di cioccolato bianco.

E una rosa di fragola centrale!

11311687_1114485858566971_1780821138_n

Conservare in frigo la cheesecake al latte condensato prima di servire.

Se volete, potete farla scivolare dal vostro stampo a cerniera con l’aiuto della carta forno e disporla su un vassoio da portata.

Eccola qui, la cheesecake al latte condensato e cioccolato bianco!

11350357_1114485871900303_213576933_n

La crema al latte condensato è assolutamente deliziosa!!!

Tagliare a fette e servire. Sarà molto apprezzata perchè è molto golosa con questa crema di formaggi arricchita dal latte condensato e dal cioccolato bianco. Se dovete preparare un dolce per un’occasione o una cena con amici e/o parenti senza accendere il forno consiglio questa cheesecake.

Ed ora eccovi la fetta!

11420031_1114485865233637_1100641257_n

Se proverete questa ricetta, lasciate un messaggio qui sotto, attendo vostri riscontri!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.