Crea sito

Carciofi ripieni vegetariani

IMG_0680

 

Anche i carciofi sono annoverati tra le mie verdure preferite. Di solito la mia mamma li prepara ripieni di carne trita condita, arricchita da formaggio. Questa volta ho pensato di farli vegetariani, infatti sono ripieni di pane, formaggio e… carciofo, o meglio i gambi dei carciofi! Infatti, non so se avete notato, c’è una svolta abbastanza vegetariana nella mia alimentazione e consumo ormai davvero pochissima carne.

In ogni caso, a prescindere da ciò, si tratta di una ricetta economica, con pochi ingredienti e abbastanza veloce da fare. E vi assicuro che i carciofi preparati in questo modo erano davvero molto saporiti, niente a che invidiare con i carciofi ripieni di carne!

Inoltre, sono anche cotti in pentola, non si deve neanche accendere il forno, dunque un piatto economico, oltre che saporito. Ottimo come piatto serale, o piatto unico o secondo piatto! Potete prepararli anche con congruo preavviso e questo è molto utile se si va di fretta, poi basterà semplicemente riscaldarli!

Ingredienti per 4 persone (dipende se calcolate un carciofo a testa)

  • 4  carciofi  grandi
  • pane raffermo q.b.
  • pan grattato q.b
  • parmigiano (o pecorino) grattugiato q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale & pepe q.b.
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • acqua q.b.
  • mezzo cucchiaino di dado vegetale
  • formaggi q.b. (io fontina)

Preparazione

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Non buttate i gambi, ma eliminate la parte più esterna con un pelapatate e tagliateli a rondelle.

Mettere gli spicchi di carciofi e i gambi in una zuppiera con acqua fredda acidulata con uno spicchio di limone. Durante questa operazione, consiglio di indossare dei guanti da cucina perchè i carciofi tendono ad annerire le mani.

Sbollentare i gambi dei carciofi per un paio di minuti. Intanto, bagnate la mollica di pane in poca acqua.

In una padella fate dorare uno spicchio d’aglio, aggiungete i gambi dei carciofi a rondelle e il pane strizzato. Aggiustare di sale e pepe e fate insaporire per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.

IMG_0670

Spegnere e far raffreddare un po’.

Aggiungerlo in una ciotola, unire l’uovo, i formaggi grattugiati e la fontina.

Mescolare per amalgamare il ripieno dei nostri carciofi.

IMG_0671

Prendere i carciofi, farli sgocciolare bene e allargarli con delicatezza per mettervi il ripieno.

Mettere un pizzico di sale all’interno e riempirli con il ripieno, schiacciando per bene.

Riempiteli ben bene.

IMG_0673

 

Cospargere la superficie del ripieno dei nostri carciofi con pangrattato.

IMG_0674

Adagiare i carciofi in piedi in un tegame su cui avrete messo un giro d’olio evo, riempirli per 2/3 di acqua. Aggiungete il dado e fate cuocere i carciofi per circa 40-45 minuti, aggiungendo altra acqua, qualora dovesse asciugarsi.

Alla fine, se volete una crostina più accentuata, passateli nel forno con il grill acceso al massimo per 5′ circa, ma io non l’ho fatto.

Serviti caldi, irrorandoli con il liquido di cottura se vi piace.

Buoni!

2015-02-04 14.57.45

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco l’interno dei miei carciofi ripieni vegetariani. Provateli, son gustosi!

 

IMG_0686

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

2 Risposte a “Carciofi ripieni vegetariani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.