Crea sito

Caramelle grana e paprika con esubero di lievito madre

2014-05-24 13.00.44

Avevo un po’ di esubero di pasta madre da smaltire e avevo voglia di creare degli stuzzichini un po’ diversi e, perchè no, anche un po’ carini a vedersi! Sfogliando il libro di Sara Papa sono stata attirata dai “fiocchetti” con paprica e grana, anzi l’autrice li chiama in un’altra ricetta anche “papillon“.

Ho subito personalizzato la ricetta e li ho soprannominati “caramelle” perché a me ricordano più questa forma! 🙂 La ricetta originaria prevede di utilizzare pasta madre rinfrescata e una lievitazione dell’impasto: io, invece, ho utilizzato esubero e, quindi, nessuna lievitazione, ma ho solo rispettato un tempo di riposo della pasta di circa 30 minuti prima di procedere alla realizzazione di queste “caramelle”.

Il risultato sono dei crackers dalla forma originale, diversa e carina e molto saporiti per l’accostamento con la paprika. Io ho utilizzato quella dolce ma se a voi non dovesse piacere omettetela, preparando delle caramelle con il solo formaggio grattugiato. Saranno buonissime ugualmente e farete un figurone a tavola!

Vediamo come si preparano.

Ingredienti:

  • 150 g esubero di Pasta madre solida*
  • 50 g di vino bianco
  • 150 g di acqua
  • 220 g di farina 0
  • 80 g di semola rimacinata
  • 50 g di farina integrale
  • 7 g di sale
  • 2 cucchiai di olio evo

* Se avete il licoli , mettetene 100 grammi ed integrate con 50 g in più di farina

Per la finitura

  • grana grattugiato q.b.
  • paprika dolce q.b.

Procedimento

Sciogliere con l’aiuto di un cucchiaio gli esuberi di PM nell’acqua, aggiungendo un pizzico di bicarbonato, se si tratta di esuberi piuttosto vecchi. Aggiungere poi il vino a temperatura ambiente e metà della farina e impastate, avvalendovi sempre del cucchiaio. Aggiungere il sale, poi l’olio e il resto della farina, mescolando sempre nella ciotola col cucchiaio. Finire di impastare a mano su una spianatoia ottenendo un impasto sodo, liscio e non appiccicoso. Se serve, aggiungete una manciata di farina.

pizap.com10.53268090076744561397136161351

Far riposare il panetto per 20/30 minuti circa, coperto da un canovaccio o da una ciotola a campana per evitare che possa seccarsi. Dopodiché procedere alla formazione delle caramelle.

Cospargete il piano con il parmigiano grattugiato e una manciata di semola rimacinata e rovesciatevi sopra l’impasto. Spolverizzare la superficie del panetto con un po’ di semola rimacinata e stenderlo delicatamente con l’aiuto di un mattarello formando un rettangolo e cercando di far aderire il parmigiano alla pasta.

Cospargere la parte superiore del rettangolo con la paprika a piacere, facendola aderire col mattarello.

Con una rotella tagliapasta rifilate i bordi del rettangolo e ritagliate all’interno dei piccoli rettangoli di circa 4×10 cm circa. Ruotate le estremità di ogni rettangolino in direzione opposta, come per chiudere appunto una caramella, formando una piegatura al centro. Avremo così formato dei fiocchetti.

1500354143pizapw1400936956

Adagiare le “caramelle” su una teglia ricoperta di carta forno e infornate in forno ventilato a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a doratura.

2014-05-24 10.30.49Ecco le nostre caramelle alla paprika e grana cotte!

2014-05-24 13.08.53

 

Cottura nel fornetto Estense:

Preriscaldare il fornetto per 8 minuti sul fuoco di 7 cm al massimo. Infornare le nostre caramelle con grana tenendo la fiamma al massimo per 5 minuti, poi tenete il fuoco più basso. Cottura totale circa 25-30 minuti. Girare le caramelle a metà cottura e, infine, aprite i fori gli ultimi 5 minuti alzando un po’ la fiamma.

Non sembrano delle caramelle? ^_^2014-05-24 13.03.22

2014-05-24 13.01.22Buonissime! Dei crackers da sgranocchiare durante un aperitivo, un apericena o in qualsiasi momento della giornata! Molto utili come spezzafame 🙂

2014-05-24 13.07.33E se a qualcuno non piace la paprika? Semplice, omettetela!

Come ho fatto qui:

1500354143pizapw1400943556L’interno di una caramella… croccante e gustosa!
2014-05-24 14.14.00Allora preferite le caramelle semplici o alla paprika? 😉

2014-05-24 14.12.48Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.