DSCN5111

I dolci con la pasta sfoglia sono tra i preferiti della mia famiglia, ormai è un dato di fatto. La pasta sfoglia ha un qualcosa di speciale ed irresistibile e poi, diciamolo, in casa non manca mai un rotolo sempre a disposizione in freezer o in frigorifero. E’ un vero passepartout ed è anche molto versatile, in quanto è adatta sia al dolce che al salato. Dopo aver preparato i fagottini di pasta sfoglia con crema pasticcera ed amarene, ho preparato questi coni e cannoncini, utilizzando gli apposti tubolari in acciaio. Sono stati molto apprezzati e in più sono anche molto semplici da preparare, per cui se siete alla ricerca di un dolcetto veloce da preparare ma anche scenografico questa ricetta fa per voi! Dovete semplicemente procurarvi i coni di metallo per cannoncini, ormai li trovate in tutti negozi di articoli da cucina (io ho utilizzato anche le canne, quelle che si utilizzano per preparare i cannoli siciliani). Potreste preparare anche dei coni salati e farcirli con mousse di prosciutto o di tonno oppure con crema di formaggi e altro ancora.

Per farcire questi coni e cannoncini di pasta sfoglia ho preparato una crema dolce un po’ diversa dal solito: ho utilizzato, infatti, una crema pasticcera senza uova e panna, molto vellutata e buona! Naturalmente potrete utilizzare qualsiasi tipo di farcitura, e date un’occhiata alla Sezione creme&farciture del blog per avere qualche idea. Se poi volete preparare tutto con le vostre mani, vi lascio anche alla ricetta della pasta sfoglia da preparare in casa! Se ne avete voglia, questa è la ricetta che ho utilizzato: Pasta sfoglia (da “Le dolci tentazioni” di Luca Montersino).

E ora vediamo come preparare questi semplici ma sfiziosissimi coni di pasta sfoglia!

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • latte q.b.
  • zucchero semolato q.b.

Per farcire i cannoli e i coni:

Crema pasticcera senza uova

  • 250 ml di latte
  • 50 ml di panna
  • 60 g di zucchero
  • 20 g farina 00
  • 10 g di amido di mais
  • cacao amaro q.b. (un cucchiaio) oppure 50 g di cioccolato fondente se volete farla al cioccolato

E, inoltre: 

  • 150 ml di panna per dolci
  • zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

Accendere il forno a 180° così al termine della preparazione sarà già a temperatura.

Prepariamo i cannoli e i coni. Srotolare la pasta sfoglia se acquistare quella già pronta oppure, se l’avete preparata in casa, stenderla con il mattarello su un piano leggermente infarinato, fino ad ottenere uno spessore di pochi mm. Con la rotella taglia pasta, ritagliare delle strisce di pasta sfoglia dal lato lungo larghe circa 2 cm. Arrotolare queste strisce sui conetti e sulle canne di alluminio, sovrapponendole un poco (non c’è bisogno di imburrare i coni, ma se non vi sentite sicuri della loro antiaderenza, ungeteli leggermente con pochissimo olio). Una volta arrotolate le strisce di pasta sfoglia, sigillate la chiusura schiacciando con il dito.

pizap.com14102978931771

 

Oltre a usare i coni, potete usare anche le canne di acciaio per preparare i cannoli e cannoncini. Queste sono le varie forme di acciaio che ho utilizzato:

DSCN5089

Spennellare i coni e i cannoli con un pennello da cucina intinto nel latte e passarli da un lato sullo zucchero semolato che avrete disposto su un piattino. Disporre i coni e i cannoli sulla teglia del forno ricoperta di carta forno ed infornare.

Cuocere in forno pre-riscaldato a 200° per 10, poi abbassate a 180° e cuocete per altri 5 minuti circa o fino a quando i coni diventano leggermente dorati in superficie.

Sfornare, far raffreddare i coni e i cannoli per qualche minuto. Poi estraete le forme in alluminio molto delicatamente, per non rompere la pasta sfoglia. Far raffreddare completamente.

pizap.com14102984593211

Intanto, avrete preparato la crema pasticcera con la quale farcirli e montare la panna per dolci.

Per la crema pasticcera ho utilizzato una crema senza uova. Per la ricetta della classica crema pasticcera con le uova cliccare qui.

In un pentolino mettere il latte e la panna e riscaldare a bassa fiamma. Aggiungere la vaniglia o la buccia di un limone a seconda dell’aroma prescelto. In una terrina versare lo zucchero, la farina, il cacao (se farete la crema al cacao) e mescolare. Aggiungere a filo il latte caldo e stemperare con una frustina a mano mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.Rimettere il tutto nel pentolino e far addensare la crema, mescolando per almeno tre o quattro minuti,o fin quando non si è addensata.

Far bollire per pochi minuti mescolando continuamente, usando una fiamma bassa evitando che possa bruciarsi il forno della crema. Molto utile sarà un pentolino dal doppio fondo. Trasferire la crema così ottenuta in una ciotola di vetro, far raffreddare qualche minuto e coprire con un foglio di pellicola aderente alla superficie della crema per evitare la formazione della pellicina.

DSCN5078

Far raffreddare completamente e trasferire la crema in frigorifero fino al suo utilizzo. Per agevolarne il raffreddamento, mettere la crema in un bagnomaria con acqua e ghiaccio.

Mettere la crema pasticcera ormai fredda in una sacca da pasticciere e farcire i vostri coni e cannoli di pasta sfoglia. Alcuni li ho farciti anche con sola panna fresca montata e zuccherata.

DSCN5099

 

Spolverizzare i coni e i cannoli di pasta sfoglia con zucchero a velo a piacere.

DSCN5117

Questi cannoli erano, invece, farciti di panna fresca zuccherata, ogni tanto una golosità ci vuole! 🙂

DSCN5103

 

Come potete vedere, si tratta di una ricetta molto semplice, anche se questi coni rappresentano un’idea sfiziosa e potrete anche fare una bella figura se presentati durante una cena o un pranzo con amici e/o parenti. Inoltre, potreste decorare con zuccherini, gocce o codette di cioccolato, granella di nocciola o di pistacchio e tanto altro ancora per renderli ancora più carini!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.