Crea sito

Biscotti cuor di mela fatti in casa

IMG_0382

 

Era da un bel po’ che non pubblicavo ricette di biscotti, vero? Eccomi qua con una nuova ricettina! Sembra che i biscotti cuor di mela, i famosi biscotti pubblicizzati da un noto marchio, siano tra i biscotti più venduti… Dei biscotti che vedono il loro punto forte l’accoppiamento tra un guscio friabile di pasta frolla e un morbido ripieno di mele, nonchè il loro aspetto rustico, quasi casalingo.

Ed è, invero, un tipo di prodotto tra i più imitati! E così anche io ho deciso di riprodurre questi gustosi biscotti, adatti a colazione, per merenda, durante una pausa lavoro o studio oppure come dopo cena, per una coccola serale. Insomma, dei biscotti che possono essere consumati in ogni momento della giornata, accompagnandoli da un thè fumante o dal classico caffè, o da un bicchiere di latte, naturalmente anche da soli non si disdegnano!

IMG_0389

E’ possibile riprodurre i cuor di mela? Direi proprio di sì! Sulla confezione ci sono sì gli ingredienti e dei non precisati “aromi“, per cui quelli casalinghi non saranno mai esattamente gli stessi biscotti, ma in qualche modo ci si può avvicinare! 😉

Certo, volete mettere la soddisfazione di mangiare dei gustosissimi biscotti homemade, avendo la certezza degli ingredienti, e poi a casa mia questi sono stati più che apprezzati! Beh, un motivo ci sarà, no?

Ora, vediamo come ho preparato i cuor di mela! Ho utilizzando una pasta frolla friabile, dove la friabilità è data da una discreta quantità di burro e non c’è lievito, non c’è n’è bisogno. Per quanto riguarda le mele, ho utilizzato le mele annurche bio e dop, tipiche della mia terra che hanno dato, se possibile, un sapore ancor più speciale ai miei biscotti. Voi naturalmente utilizzate il tipo di mele che preferite e anche la quantità di cannella è personalizzabile in base al vostro gusto.

Ecco la ricetta dei miei cuor di mela. Consiglio doppia dose se vi piacciono particolarmente, perchè finiranno presto!

Ingredienti per circa 25 biscotti

Per la frolla (vi avanzerà un po’ di frolla, potete realizzare dei biscotti semplici)

  • 300 g farina tipo 00
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • un uovo intero piccolo (50 g)
  • 1 tuorlo (15 g)
  • scorza grattata di limone
  • un pizzico di vaniglia

Per il ripieno

  • 2 mele (peso 200 g, io del tipo annurche o la qualità che più preferite)
  • una noce di burro
  • due cucchiai colmi di marmellata di albicocche (o di arance)
  • due cucchiai colmi di zucchero (per me di canna)
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere
  • 20 ml di acqua

Procedimento

Preparare la pasta frolla e conservarla in frigo avvolta da pellicola. Far riposare per circa un’ora. Conservare l’albume che avanzerà.

Per il procedimento passo per passo vi linko a questa ricetta di pasta frolla.

DSCN6060

Per il ripieno

Sbucciare le mele e tagliarle a dadini piccini.

Metterli in un pentolino, aggiungere la noce di burro, lo zucchero, l’acqua, la confettura e la cannella.

IMG_0363

Lasciar cuocere a fiamma dolce sino a che le mele non saranno morbide, mescolando spesso per non far attaccare il fondo. Io le ho cotte per circa 15 minuti e comunque fino ad addensamento dei liquidi. Infatti, il ripieno dei biscotti non dovrà essere troppo morbido, altrimenti li inumiderà eccessivamente, rendendoli molli.

Se volete, potete frullarle in maniera grossolana oppure schiacciarle un po’ con i rebbi di una forchetta. Lasciar raffreddare.

IMG_0365

Formiamo i biscotti

Stendere la pasta frolla col mattarello su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di 4 mm circa. Ritagliare dei dischetti con 2 coppapasta di circa due cm l’uno più grande dell’altro.

Il più piccolo servirà da base.

IMG_0368

Sui dischetti piccoli mettere al centro un cucchiaio di composto di mele, creando dei mucchietti.

IMG_0369

Spennellare i bordi dei dischetti con l’albume, ricoprire con i dischetti più grandi sigillando i biscotti, tirando leggermente il dischetto.

In questa fase non occorre essere molto precisi, perchè i biscotti cuor di mela sono molto rustici nell’aspetto.

IMG_0372

Disporre i biscotti così formati sulla leccarda coperta da carta forno, spennellarli con l’albume ed infornare i biscotti.

IMG_0373

Cuocere i cuor di mela in forno già caldo a 180° per 15-18 minuti o fino a leggera coloritura.

Sfornare e far raffreddare i biscotti su una gratella. (raffreddandosi si induriranno ulteriormente).

Quando saranno freddi, spolverizzare i biscotti con zucchero a velo a piacere.

Potete conservarli in una scatola di latta per qualche giorno (sempre se non finiranno prima!).

IMG_0384

 

Ed ecco i miei buonissimi biscotti cuor di mela!

In cottura la superficie del biscotto si spaccherà creando le caratteristiche crepe che hanno i biscotti commerciali.

IMG_0385

Nota bene

Vi consiglio di cuocere bene il ripieno alle mele, e fare in modo che perdano molta della loro acqua, formando un ripieno abbastanza compatto e denso. In questo modo, non si avrà il rischio che il ripieno possa ammorbidire i biscotti!

IMG_0388

 

Questi biscotti sono piaciuti proprio tanto, questa pasta frolla è assolutamente deliziosa e il ripieno fa la sua bella figura, conquistando il vostro palato!

Che aspettate a prepararli? 🙂

IMG_0389

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

8 Risposte a “Biscotti cuor di mela fatti in casa”

  1. Ti dissi che sarei ripassata! Così dopo il pan d’arancio nn si può nn provare questa gustosissima ricetta! La provo e ti faccio sapere.ciao

    1. Uguale quantità. Se è agrane grossa, macinano un po’ lo zucchrero di canna. Perchè io a cada ne ho di due tipi, e uno ha i granelli più grossi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.