Barrette energetiche ai cereali

IMG_4077.jpg1
Barrette energetiche ai cereali

Oggi le imperdibili barrette energetiche ai cereali!

Da tempo cercavo una ricetta di uno snack sano e naturale da poter consumare come spezzafame o in occasione di una sessione di allenamento, ma valido comunque in ogni momento della giornata. Io ho ripreso ad andare in palestra da poco e queste barrette fanno proprio al caso mio!

Le barrette sono consumate principalmente per soddisfare gli attacchi di fame improvvisa o per fare il pieno di energia, mantenendo però un basso apporto calorico e in cambio si ricevono tante vitamine, proteine, sali minerali e fibre! Farle in case è piuttosto semplice e, inoltre, in questo modo eviteremo gli ingredienti indesiderati dei prodotti confezionati, basti pensare ai grassi idrogenati e lo zucchero raffinato, oppure gli edulcoranti, e così via.

14393948_10211154747213446_875542076_o

 

 

 

Le barrette di cereali sono davvero semplici da preparare in casa: tra gli ingredienti principali da utilizzare occorrono cereali, fiocchi d’avena, riso soffiato, semi oleosi vari (ad esempio, di lino, di girasole, di sesamo e di zucca), frutta secca a piacere (es. mandorle). Mentre come dolcificanti useremo lo zucchero di canna integrale e il miele, ma ho letto che si può utilizzare anche lo sciroppo di agave o quello di acero.

Queste barrette non contengono latte nè burro nè uova, quindi perfette per gli intolleranti al lattosio o alle uova. Si possono rendere  ancora più golose aggiungendo del cioccolato fondente o comunque personalizzarle in tanti modi, a seconda dei gusti e degli ingredienti reperibili in casa.

Le barrette ai cereali fatte in casa sono, insomma, davvero facili da realizzare!! La preparazione richiede solo 15-20 minuti di tempo e non bisogna usare il forno, ma serve solo un po’ di riposo in frigo. Una volta preparate le barrette possono essere conservate per svariato tempo in un contenitore ermetico.

Ricordatevi, essendo barrette ai cereali, la base di partenza è costituita appunto dai cereali e poi potete personalizzarle con quello che si vuole, aggiungendo frutta disidratata e frutta secca a piacere! Io ho utilizzato un po’ di uvetta e le mie scorzette candite di arancia, nonchè semi oleosi vari.

Ecco come preparare le barrette energetiche ai cereali! Ricetta pressoché simile a tante altre del web.

Ingredienti per 8 barrette (dipende dallo spessore)

  • 100 g tra cereali e fiocchi di avena*
  • 20 g di riso soffiato
  • un pizzico di sale
  • 20 g di semi oleosi di vario tipo (io di lino, di girasole e di zucca)
  • 10 g di frutta secca tritata (mandorle o nocciole)
  • 30 g uvetta sultanina reidratata (o altra frutta a piacere)**
  • 10 g di scorzette d’arancia **
  • una manciata di gocce di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero di canna integrale
  • 80 g di miele (io di acacia)

*si possono usare cereali di frumento, fiocchi di avena o di farro oppure cereali misti. Io ho utilizzato cereali integrali e fiocchi d’avena bio piccoli.

** al posto dell’uvetta e delle scorzette d’arancia si può utilizzare altra frutta disidratata a pezzetti (banana, cocco, albicocche, bacche di goji, mirtilli, etc.)

 

Procedimento

Per prima cosa tostate i semi oleosi in una padella antiaderente per un paio di minuti e tenerli da parte. Nella stessa padella mettere lo zucchero e il miele e fate sciogliere a fuoco medio-basso e rimestolando spesso.
Quando il composto è diventato liquido unire i cereali, il riso soffiato, il trito di frutta secca a piacere, i semi oleosi e i pezzetti di frutta disidratata (io l’uvetta precedentemente fatta rinvenire in acqua calda e sciacquata spesso e poi strizzata e un po’ di scorzette candite d’arancia fatte da me) e un pizzico di sale.

Ora con una paletta mescolate sempre per circa 15 minuti o fino a quando il composto diventerà piuttosto duro, difficile da girare e inizierà a caramellare. Voi continuate a mescolare, lentamente ma energicamente il tutto. Fate attenzione a non bruciare il tutto e tenete una fiamma medio-bassa.

Trascorsi 15 o 20 minuti, versate il composto su di una teglia quadrata ricoperta di carta forno bagnata e strizzata e stendere bene l’impasto, livellando. A questo punto vi ho messo sopra delle gocce di cioccolato fondente pressando con le mani. Fate asciugare e indurire un po’. Prima che indurisca del tutto, ritagliate in rettangoli formando delle barrette di forma regolare e riponetele in frigorifero.

pizap.com14744781696041

Consiglio di riporre le barrette per molte ore in frigorifero agginchè induriscano ulteriormente.  A questo punto potete incartare singolarmente le barrette con della carta da forno e dello spago da cucina oppure conservarle in un contenitore ermetico, separandole sempre con della carta da forno.

Barrette ai cereali fai da te per uno spuntino sano e goloso, con pochi e semplici ingredienti!

IMG_4072

Ottime per uno snack goloso e salutare!

Barrette energetiche. Ovviamente potrete personalizzarle ogni volta in tanti modi diversi 😉

IMG_4078

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.