Lasagne cremose con tarassaco patate e salsiccia

 Lasagne cremose con tarassaco patate e salsiccia

 In primavera è abitudine di molti raccogliere e cucinare le foglioline di tarassaco solamente lesse e condite con olio e aceto, ma le ricette che si possono realizzare con questa verdura spontanea sono molte.  Oggi ve ne propongo una semplice semplice.

Le lasagne cremose con tarassaco, una ricetta molto speciale e ricca di gusto e sapore, potrete sorprendere parenti ed amici sfruttando al meglio i nuovi sapori che ci regala in questo periodo la generosa natura.

 DSCN0403

 

 Cosa occorre per preparare le lasagne cremose con tarassaco patate e salsiccia per 4 porzioni

250 g di lasagne fresche all’uovo

2 salsicce di suino

400 g di tarassaco

2 patate medie

500 g di besciamella

1 spicchio d’aglio

40 g di parmigiano reggiano grattugiato

qualche seme di finocchio selvatico

olio  extravergine di oliva q b

sale-pepe

Per la besciamella:

500 ml di latte

40 g di farina

40 g di burro

1 pizzico di noce moscata

1 pizzico di sale

Preparazione Lasagne cremose con tarassaco e salsiccia

Lavate le foglioline di tarassaco e sbollentatele per 5-6 minuti in abbondante acqua bollente, sgocciolatele e tagliuzzatele con un coltello o in un tritatutto ma senza ridurle a poltiglia.

Lessate anche le patate, sbucciatele e schiacciatele con i rebbi di una forchetta.

Preparate la besciamella in questo modo: fate sciogliere il burro in un pentolino quando si sarà sciolto, versate gradualmente la farina, mescolando continuamente affinché non si formino grumi. Appena la crema diventerà di un colore ambrato togliete il pentolino dal fuoco e versateci il latte caldo, continuando a mescolare. Amalgamate bene e rimettete sul fuoco basso, aggiungendo sale e noce moscata. Mescolate frequentemente e lasciate cuocere la besciamella per circa 15 minuti, fino a quando non si sarà addensata.

In una padella ampia fate sfrigolare lo spicchio d’aglio intero schiacciato con un filo d’olio e la salsiccia sgranata, aggiungete i semi di finocchio, le patate e la cicorietta, aggiustate di sale e pepe e fate saltare il tutto per qualche minuto, quindi spegnete, eliminate l’aglio e aggiungete la besciamella lasciandone 2-3 cucchiai da parte.

Assemblaggio lasagne cremose con tarassaco e salsiccia

Scottate per 1 minuto le lasagne in acqua salata in ebollizione, scolatele, stendetene uno strato sul fondo di una pirofila unta con la besciamella tenuta da parte. Coprite la pasta con il composto di besciamella preparato. Proseguite con una spolverata di parmigiano poi ancora pasta, besciamella, parmigiano e continuate gli strati nello stesso modo, fino a esaurire gli ingredienti, l’ultimo strato mettete la besciamella tenuta da parte e ancora una spolverata di parmigiano. Io ho usato una teglia rettangolare di 18 per 25 cm e sono venuti 6 strati, tanti quante erano le sfoglie quindi regolatevi con la vostra teglia.

Coprite la pirofila con alluminio e passatela in forno a 180° C per circa 20 minuti. Servite le lasagne calde e cremose.

PICT08141-800x600

Besciamella per lasagne cremose con tarassaco e patate

Potete conservare le lasagne cremose con tarassaco patate e salsiccia in frigorifero, coperte con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per 1-2 giorni.

Si possono anche preparare il giorno prima, mantenere in frigorifero coperte con pellicola trasparente e cuocere il giorno dopo. E’ possibile congelarle, solo se abbiamo utilizzato tutti ingredienti freschi, meglio da crude, poi per cuocerle sarà sufficiente scongelarle in frigorifero prima e poi trasferirle in forno.

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico?

Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE…

Seguitemi anche su

su → Twitter

su  → Google

e su Pinterest

…GRAZIE……vi aspetto….

CIAOOOOOOOOO  !!!!!

baci

 

Lascia un commento