Gnocchi alla sorrentina

Anche oggi vi propongo un piatto classico della cucina campana, gli gnocchi alla sorrentina.

Un primo piatto delizioso e molto semplice che ha, come ingrediente principale, oltre, naturalmente, agli gnocchi di patate, la buonissima mozzarella di bufala campana. Se volete provare a preparare gli gnocchi alla sorrentina, non dovete far altro che seguire la mia ricetta e vedrete che il risultato sarà eccezionale ed i complimenti saranno assicurati !

Gnocchi alla sorrentina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4-5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 1,500 g
  • Mozzarella di bufala 300 g
  • pomodori maturi da sugo ( San Marzano) 1,500 g
  • Formaggio grattugiato (Grana o misto Grana e Pecorino) 100 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale-Pepe q.b.
  • Basilico (fresco) q.b.

Preparazione

  1. Gnocchi alla sorrentina

    Come preparare gnocchi alla sorrentina in tegamino

    Per prima cosa preparate gli gnocchi di patate come siete soliti fare oppure seguite la ricetta base di questo blog che troverete cliccando  QUI.

    Se non gradite prepararli con le patate cliccando → qui potrete trovare la ricetta dei buonissimi gnocchi senza patate.

    Preparati gli gnocchi dedicatevi al sugo: Per un buonissimo piatto di gnocchi alla sorrentina è d’obbligo un sugo col pomodoro fresco. Ci vuole un pochino di tempo in più ma ne vale la pena. Sbollentiamo per qualche minuto i pomodori, così da poterli spellare, quindi eliminiamo sia la buccia che i semini interni e passiamo i pomodori con una passatutto oppure li frulliamo.

    Mettiamo in una pentola un generoso giro di olio e 2 spicchi di aglio. Appena l’olio è caldo versiamo la passata di pomodoro. Facciamo cuocere il sugo per circa 25-30 minuti, a fuoco basso rimestando di tanto in tanto e aggiungendo pochissima acqua calda se il sugo dovesse restringersi troppo. Verso fine cottura regoliamo di sale e pepe a piacere ed aggiungiamo abbondante basilico fresco.

    Facciamo cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e li scoliamo appena salgono a galla. Li condiamo con un mestolo di sugo ed una generosa manciata di formaggio grattugiato. Prepariamo 4 tegamini e versiamo un cucchiaio di sugo in ognuno, lo distribuiamo bene e versiamo un mestolo di gnocchi in ogni tegamino. Mettiamo della mozzarella tagliata a dadini, e una spolverata di formaggio, quindi aggiungiamo ancora gnocchi fino al bordo del tegamino. Copriamo con sugo, altro formaggio e altra mozzarella. Prepariamo allo stesso modo gli altri tegamini e li mettiamo in forno preriscaldato a 190-200 gradi per circa 10-15 minuti.

    Buon appetito 😉

     

    Se vuoi seguirmi su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette basta mettere “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

    Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

 

Lascia un commento