Biscotti cuor di fragola

Biscotti cuor di fragola

Questa ricetta è molto semplice, con pochi passi e con ingredienti che di solito abbiamo in cucina possiamo ottenere dei biscottini buoni e genuini. Io ne ho approfittato per utilizzare la mia confettura di fragole appena preparata, ma voi potete usare la confettura che più vi piace e magari cambiare frutta in base alla stagione, creare dei biscotti cuor di pesca, cuor di albicocca, cuor di mela, cuor di fichi ecc. 😉
La ricetta dei biscotti cuor di fragola è piuttosto semplice. L’impasto può essere fatto completamente a mano o si può scegliere di procedere con la sabbiatura in un robot da cucina e poi proseguire a mano oppure preparare la pasta frolla direttamente con il robot, a voi la scelta !

 

 

Biscotti cuor di fragola

 

Biscotti cuor di fragola

Ingredienti per la frolla:

  • 300 grammi di farina 00
  • 125 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza di limone grattugiata

Per la farcitura

  • 200 grammi di confettura di fragole
  • biscotti frollini q b

+ albume avanzato dalla frolla –  Granella di zucchero (facoltativa) zucchero a velo q b per rifinire

 

Come preparare i Biscotti cuor di fragola

 

Se volete preparare i biscotti a mano, mettete la farina a fontana in una ciotola o su una spianatoia e ponete al centro il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti. Iniziate ad incorporarlo alla farina con i polpastrelli e formate un composto granuloso. Questa tecnica si chiama sabbiatura e si può ottenere in modo facile e veloce usando un robot o un frullatore. Quindi ottenuta la sabbiatura aggiungete le uova, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale e il lievito. Iniziate a lavorare con una forchetta e quando le uova saranno incorporate al resto del composto, continuate a lavorare con le mani fino ad avere un panetto liscio e omogeneo che avvolgerete nella pellicola e farete riposare in frigo per almeno trenta minuti.

Se invece non avete intenzione di preparare la pasta frolla a mano aggiungete tutti gli ingredienti nel robot e avviatelo a velocità bassa. Non appena il composto si sarà amalgamato trasferitelo sulla spianatoia e compattatelo velocemente con le mani formando il panetto.

In entrambi i casi, l’unica accortezza che dovrete avere è di non lavorare troppo l’impasto, per avere una frolla friabile e perfetta il burro non si deve riscaldare.

Mentre la pasta frolla riposa in frigo preparate la farcitura. Schiacciate i biscotti riducendoli in granella grossolana. Quindi uniteli alla confettura regolandovi sulla quantità, dovrete ottenere un composto non tanto morbido ma neanche troppo duro. Passato il tempo di riposo riprendete il panetto, mettetelo tra due fogli di carta forno e stendetelo con il matterello in una sfoglia di 2-3 millimetri di spessore.

Con l’aiuto di una formina o semplicemente con il bordo di un bicchiere ritagliate tanti dischetti in numero pari.

Farcitene la metà con un cucchiaino di composto preparato e bagnate i bordi con l’albume avanzato, questa operazione servirà per chiudere bene i bordi in modo che in cottura non si aprano ed esca il ripieno.

Ricoprite con un’altro disco premendo bene sui bordi con la formina o con il bordo del bicchiere, se volete dei biscotti più carini potete rifinirli con i rebbi di una forchetta e li avrete con i bordi ondulati.

Continuate il procedimento fino a terminare la pasta frolla e impastate via via i ritagli formando altri biscotti.

Posizionate i biscotti su placche foderate con carta forno e pennellateli con l’albume, decorate con la granella di zucchero se avete deciso di aggiungerla. Fate cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

I tempi di cottura sono variabili a seconda del forno.

Dopo i primi 15 minuti controllateli e sfornateli anche se sono morbidi e vi sembrano crudi perché raffreddando i biscotti saranno perfetti.

Con queste dosi si ottengono circa 15 biscotti.

Fate raffreddare e decorate con zucchero a velo.

 

Provate anche voi i biscotti cuor di fragola e fatemi sapere se vi sono piaciuti.

 

Biscotti cuor di fragola

 

Seguimi su Facebook →  QUI

su → Twitter

su  → Google+

su →  Pinterest

e su → Instagram

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

 

Lascia un commento