Crea sito

TRECCE DI PAN BRIOCHE BICOLOR ALLA GIANDUIA

Eccoci qua con una nuova ricetta, ormai sto sperimentando sempre colazioni diverse e ho voluto provare le trecce di pan brioche che ho fatto qualche settimana fa, facendo parte dell’impasto al sapore di gianduia con la crema di Vasetto.it
Ovviamente in mancanza di questa crema potete farlo con qualsiasi altra crema spalmabile che avete a disposizione come Nutella, crema di nocciole etc. Vediamo come realizzare le nostre trecce di pan brioche bicolore

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 trecce
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 150 mlLatte
  • 80 gBurro ammorbidito
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 150 gZucchero
  • 3Uova
  • 2 cucchiaicrema di gianduia spalmabile ( o altra crema a disposizione)

Per guarnire e cuocere

  • 1Uovo per spennellare
  • q.b.Granella di zucchero

Preparazione trecce di pan brioche

  1. Iniziare la preparazione della pasta brioche delle nostre trecce di pan brioche, unendo tutta la farina con lo zucchero, all’interno di una ciotola. Sbriciolare il lievito e aggiungerlo alla farina con lo zucchero.

    Sbattere a parte le uova con il latte tiepido e unirli alle polveri, poco per volta. Quando l’impasto avrà assorbito tutti i liquidi aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente .

    Impastare fino a che l’impasto non avrà ottenuto la giusta consistenza per lavorarlo.

    Realizzare un panetto e metterlo in una ciotola. Coprirlo e lasciarlo lievitare due ore circa fino a che non sarà raddoppiato il suo volume.

  2. Dividere i panetti in due parti, più piccola quella che vorremo realizzare al cioccolato e procedere aggiungendo i due cucchiai di crema alla gianduia. Iniziare ad impastare delicatamente per far incorporare tutta la crema all’impasto

  3. Ecco come dovrà essere a fine lavorazione il secondo panetto al cioccolato

  4. Iniziare a creare delle striscioline con l’impasto alla gianduia e metterle da parte

  5. Creare anche delle striscioline con l’impasto chiaro e iniziare a preparare la treccia stendendo tre filoncini, in questo caso io ho messo al centro quello alla gianduia, ma se lo volete più cioccolatoso nulla vieta di mettere al centro quello chiaro e di lato i due alla gianduia

  6. Intrecciare per realizzare le nostre trecce di pan brioche e poi riporre su una placca da forno con carta da forno sotto

  7. Una volta esaurito tutto l’impasto coprirle e lasciarle riposare, anche qui potete lasciarle a riposare tutta la notte e poi cuocerle al mattino o attendere solo che raddoppino di volume e cuocerle dopo qualche ora

  8. Questo è come devono essere prima di essere cotte, spennellarle con l’uovo, aggiungere la granella e infornare 180°, forno ventilato per 15 minuti circa

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcegiuridica

Studentessa di Giurisprudenza appassionata di cucina , ma soprattutto dolci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.