Crea sito

PANINO ALLO ZAFFERANO CON BURGER DI VERDURE

Nuova puntata di “vogliamoci bene” di Massimiliano Ossini in cui si è parlato della Montagna e dell’importanza dei giusti consigli per viverla a pieno. Tra questo, insieme al Dott. Mariani si è parlato dell’importanza della nutrizione in montagna, soprattutto durante le escursioni. Ed ecco che ho presentato il mio piatto, nutriente, leggero e comodo per portarselo nello zaino in montagna: panino allo zafferano con burger di verdure. I panini che ho realizzato sono a lievitazione istantanea e senza burro. Basterà utilizzare del lievito per dolci non vanigliato, del latte e olio per ottenere dei morbidissimi panini da gustare come più si preferisce.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti panino allo zafferano con burger di verdure

  • 450 gfarina Molino Bongiovanni
  • 30 golio di semi di girasole
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1uovo
  • 200 mllatte
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2 bustinezafferano
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.semi di sesamo

Per il burger

  • 2melanzane tonde
  • 2peperoni verdi
  • 2patate pasta gialla piccole
  • 2pomodori cuore di bue maturi
  • 125 gricotta
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Partire la preparazione del panino allo zafferano con burger di verdure preparando l’impasto. Innanzitutto versare in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale e poi i liquidi, avendo cura di sciogliere lo zafferano in polvere all’interno del latte e poi versarlo insieme all’olio, all’interno dell’impasto . Sbattere poi a parte l’uovo e versare anche questo. Aggiungere la bustina di lievito e iniziare ad impastare energicamente fino a che non si ottiene un panetto.

  2. Preriscaldare il forno a 180°.

    Adesso realizzare tante piccole palline lisce di impasto della dimensione cui si preferisce avere i panini e riporli su una teglia foderata con carta da forno.

    Spennellare poi i panini con olio e aggiungere i semi di sesamo nella parte superiore.

  3. Infornare a 180°, in forno ventilato per circa 25 minuti. Ed ecco il risultato che ci otterrà.

    Adesso mettiamo da parte i nostri panini, è tempo di preparare il burger vegetale.

  4. Prendere le verdure: melanzane, patate, peperoni e pomodoro, tagliarle a pezzi grosolanamente e versarli in acqua bollente salata. Farli cuocere fino a che non diventeranno abbastanza morbidi da essere schiacciati.

  5. Una volta pronte, procedere a schiacciare il tutto con l’aiuto di una forchetta, aggiungere l’uovo e infine la ricotta quando si saranno raffreddati.

  6. Otterrete così un composto dal quale dovrete realizzare delle palline schiacciate che abbiano appunto la forma di un burger.

    Infornare a 200 gradi per 10 minuti.

  7. Ed ecco che il nostro panino è pronto per essere assemblato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcegiuridica

Studentessa di Giurisprudenza appassionata di cucina , ma soprattutto dolci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.