Focaccia Apollonia

Share:
Condividi

Sono certa che molti di voi hanno già sentito parlare di questa focaccia, per via del fatto che non ha bisogno di lievitare, basta fare l’impasto, farcire ed infornare. Ma a me non piace “vincere facile” perciò ho pensato di sperimentarla con lievito madre!

Vi consiglio di raddoppiare gli ingredienti perchè con questi viene una focaccia ripiena che basta sono per quattro persone, gli ingredienti son gli stessi della ricetta originale con lievito di birra con le quantità un pò cambiate per via dell’adattamento alla pasta madre:

focaccia apollonia

Ingredienti:

  • 120 gr di lievito madre
  • 210 gr di farina (metà zero metà manitoba)
  • 30 gr di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 150 ml di latte tiepido

Procedimento:

Sciolgo il lievito madre tagliato a pezzetti  nel latte tiepido, una volta sciolto aggiungere olio e zucchero e mescolare. Adesso versiamo poco per volta la farina a pioggia ed infine il sale, impasto a mano fino ad ottenere una palla liscia che metterò a riposare in una ciotola per circa 4 ore coperta da un canovaccio e avvolta in coperte nel punto più caldo della casa.

Trascorse le 4 ore verifichiamo che l’impasto sia raddoppiato, in tal caso su una spianatoia stendo un pò più di metà impasto dandogli una forma rettangolare o tonda a seconda della teglia che andrò ad utilizzare, al restante impasto do una vorma leggermente più piccola perchè poi dovrò sigillare la focaccia con l’impasto in eccesso della base. Ora fodero la teglia scelta con la forma più grande, farcisco a piacere, in questo caso io ho messo caciocavallo tagliato a fette e fesa di tacchino, e copro con la più piccola. Sigillo i bordi e lascio lievitare in teglia per circa due ore.

Prima di infornare preriscaldo il forno a 180°, spennello la focaccia apollonia con un’emulsione di acqua ed olio e aspetto che sia cotta, ci vorranno circa 30 minuti. Lo so il profumo è inebriante ma aspettate a tagliarla se non volete rischiar di bruciarvi come me ^_^

panino_salame

 

Share:
Condividi
Print Friendly
Vota questa ricetta:
Focaccia Apollonia
  • 4.00 / 55

2 thoughts on “Focaccia Apollonia

  1. Ciao Valeria, innanzitutto complimenti x il blog: è fa-vo-lo-so! poi…siccome non ho il lievito madre, quanto lievito di birra dovrei mettere?grazie :P

    • Grazie Grazie del complimento Antonietta! per quanto riguarda il lievito di birra regolati in base al tempo, se ne hai poco a disposizione puoi usare un cubetto intero di lievito di birra e far fare una sola lievitazione di circa un’ora, se ne hai di più allora puoi diminuire le dosi del lievito ed allungare i tempi di lievitazione. Naturalmente aumenta le dosi della farina con il lievito di birra (sostituisci la quantità di lievito madre che io uso con il 66% di farina ed il 33% di acqua (o latte))

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>