Crea sito

Cucinare è passione

TORTINO DI PATATE, BIETOLE E FORMAGGIO

TORTINO DI PATATE, BIETOLE E FORMAGGIO

Il tortino di patate bietole e formaggio è un piatto versatile, facile da preparare e dal sapore molto stuzzicante. Potete servirlo come gustoso piatto unico, ma anche come aperitivo freddo , oppure come merenda al sacco per un pic-nic all’aperto.
Venite a scoprire come portare in tavola uno squisito tortino di patate, realizzato con un cuore filante di scamorza.
Il tortino di patate, bietole e formaggio è anche un piatto senza glutine, senza lievito e si può usare il formaggio senza lattosio per chi ha problemi al riguardo, quindi se avete in famiglia o amici con problemi di intolleranze o allergie questo è un’ ottima soluzione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 3 persone

  • 4Patate medie
  • 500 gBietole
  • 100 gScamorza affumicata
  • 1/2Cipolla bianca
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • 1 Tortiera a bordi alti
  • 1 Piastra antiaderente

Preparazione del tortino di patate, bietole e formaggio

Pulite e lavate accuratamente le bietole, lessatele con poca acqua salata.
Scolatele, strizzatele e tritatele grossolanamente.
Tritate le cipolla e soffriggete in una pentola con l’ olio.
Unite la bietola e lasciatela insaporire per circa 5 minuti.

  1. Unite poi il parmigiano grattugiato, salate e pepate.

    Pelate e lavate le patate. Tagliatele a fette sottili e mettetele in una terrina con acqua fredda per evitare che si anneriscano.

    Rivestite una tortiera con la carta da forno.

    Disponete sul fondo una parte delle patate leggermente sovrapposte, versiamo un po di olio sopra le patate.

    Versiamo le bietole sopra le patate e fate uno strato di scamorza, ricopriamo con le patate.

  2. Inforniamo a 180 gradi ventilato per circa 30 minuti

.

Per servire

Lasciate intiepidire la teglia del tortino di patate, poi sformatela e servitela a fette.

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.