Crea sito

Cucinare è passione

Polpettone ripieno al forno

Polpettone ripieno al forno

Il polpettone al forno è un piatto completo e gustoso, durante l’inverno preparo spesso questa ricetta del polpettone di carne con speck e scamorza perché è semplice da realizzare e si può preparare anche in anticipo. La ricetta prevede l’utilizzo di carne macinata mista per rendere il polpettone più morbido e saporito, io lo adoro, e se lo assaggiate, lo amerete anche voi, sicuro!!!
Il polpettone ripieno è un piatto completo, ideale da gustare con delle patate al forno o delle verdure grigliate. 
Farcitelo con le verdure e i salumi che più preferite: noi abbiamo optato per lo speck che mia figlia adora, scamorza affumicata, ma un connubio altrettanto perfetto potrebbe essere spinaci e provola, prosciutto cotto e ricotta…
La preparazione è semplicissima anche per chi ha poco tempo per cucinare! 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il polpettone ripieno al forno

Molte ricette che avrete letto avranno le uova e il pane bagnato con il latte, questo no.
  • 500 gcarne macinata mista
  • 100 gPane grattugiato
  • pizzichi erbe aromatiche
  • 150 gSpeck
  • 150 gScamorza affumicata

Preparazione del polpettone ripieno al forno

  1. Uniamo la carne macinata mista con il pane grattugiato e le erbe aromatiche e amalgamiamo bene.

  2. Stendiamo la carne in un foglio di carta da forno, formando un rettangolo.

  3. stendiamo lo speck su tutta la superficie della carne

  4. Stendiamo la scamorza affumicata sopra tutto lo speck

  5. Partendo dalla parte più lunga arrotoliamo lentamente

  6. versiamo il nostro polpettone in una teglia, ho versato sopra il polpettone dell’olio extravergine di oliva e ho condito con dei rami di rosmarino. Cuociamo al forno per circa 30 minuti a 180 gradi ventilato.

    Io accompagno il polpettone con le patate

  7. questo è il risultato

A cottura ultimata tagliamo a fette e serviamo caldo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.