Crea sito

Cucinare è passione

Piselli con osso buco

Piselli con osso buco

I piselli

Piccole perle verdi i piselli sono dolci e amati dai bambini. Ricchi di vitamine e minerali contengo anche molti zuccheri semplici. Sono i frutti dell’omonima pianta pisum sativum e appartengono alla famiglia delle fabacee. Si tratta di un legume molto antico che risale a circa 5000 anni fa. Sono ricchi di zucchero e infatti hanno un gusto molto dolce se consumati freschi. Quando invece si consumano secchi il gusto dolce si attenua. Esistono molti specie di piselli, tra cui ricordiamo i nanai, i mezza rama, i rampicanti e i mangiatutto. Ricchi di sostanze nutritive  contengono poca acqua in confronto al resto dei vegetali, solo 75%. In compenso contengono moltissimi carboidrati circa 12 g ogni 100 di piselli. Sono proprio i carboidrati a conferire ai piselli il tipico gusto dolciastro. Sono discretamente calorici: 80 calorie ogni 100 grammi nei piselli freschi e ben 282 per 100 grammi di prodotto secco. Si sconsiglia quindi di eccedere nel consumo quando si deve seguire una dieta a regime controllato. Piselli: proprietà

Ricchi di vitamine C, acido folico e vitamina B6 i piselli sono alleati dell’apparato cardiocircolatorio e aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo. I piselli contengono anche molto potassio che fa bene ai muscoli e li rende diuretici. Il colore verde vivace è dato dalle alte percentuali di clorofilla che stimolano l’organismo a produrre globuli rossi e quindi porta benefici al sistema immunitario. Oltre a queste caratteristiche ci teniamo a sottolineare che i piselli apportano benefici a:
Apparato digerente: grazie alle piccolissime concentrazioni di amido i piselli sono molto bene digeribili. La buccia funge da spazzino all’interno dell’apparato digerente e aiuta l’intestino a lavorare meglio. Diabete: iriescono a stabilizzare la glicemia apportando benefici a chi rischia il diabete. In caso invece che il diabete si sia già manifestato, meglio non consumarli a causa dell’alta concentrazione di zuccheri, seppur semplici. Disturbi legati alla menopausa: i piselli contengono fitoestrogeni capaci di lenire i sintomi della menopausa. Ossa: i piselli contengono molto ferro e fosforo capaci di fissare il calcio e alimentare le cellule nervose. Piselli: usi e consigli

Come abbiamo già sottolineato si possono acquistare freschi o secchi, ma anche surgelati o in barattolo precotti. Quando si decide di acquistare piselli freschi si deve fare attenzione alla buccia che deve presentarsi brillante e croccante e non ingiallita. Meglio scegliere quelli non troppo grandi per evitare che il frutto in essi contenuto sia duro. Una volta acquistati si possono conservare in frigo qualche giorno e vanno sgusciati solo al momento dell’utilizzo perché la buccia del frutto tende facilmente ad indurire. I piselli freschi possono essere mangiati anche crudi anche se si consiglia di non eccedere perché contengono elementi poco digeribili. I piselli in barattolo si conservano fino alla data sulla confezione e vanno tenuti in luogo fresco e asciutto. L’uso dei piselli è veramente sconfinato lessi, crudi, come base per riso o pasta, ma anche come ingrediente principe in zuppe e minestre. Possono essere usati per fare polpette o sformati. Una ricetta curiosa: humus di piselli

Leggi tutto su: http://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/piselli-proprieta/

 

Ricetta Osso buchi con piselli

Ingredienti:

3 osso buchi di vitello ( io ho usato anche quelli di manzo ci vuole più cottura) di media grandezza

500 g di piselli ( io ho usato quelli surgelati)

1 carota

1/4 di cipolla

olio extravergine di oliva q.b.

4 cucchiai di passata di pomodoro

sale qb

1/2 bicchiere di vino bianco

Procedimento:

Tagliamo finemente la carota e la cipolla e mettiamola a soffriggere in una padella con l’ olio extravergine di oliva.Aggiungiamo i nostri osso buchi e lasciamoli colorare da entrambe le parti, quindi aggiungiamo il vino bianco e lasciamo sfumare.

P1080184

Quando sarà sfumato aggiungiamo i nostri piselli,

P1080185

la passata di pomodoro e il sale, aggiungiamo un bicchiere di acqua, copriamo e continuiamo la cottura a fuoco basso, controlliamo ogni tanto e se risulta asciutto aggiungiamo altra acqua, cosi sino alla fine cottura, che durerà circa 60 minuti.

P1080187

servire caldi