Crea sito

Cucinare è passione

Pasta con le cime di rapa e pasta di acciughe

Pasta con le cime di rapa e pasta di acciughe

Pasta con le cime di rapa

Le cime di rapa (Brassica campestris, varietà cymosa) appartengono alla famiglia delle Brassicaceae. Note per le loro proprietàremineralizzanti e disintossicanti, sono anche molto utili in gravidanza perché ricche di acido folico. Scopriamole meglio.

Proprietà delle cime di rapa

Le cime di rapa sono ricche di minerali, soprattutto calcio, fosforo e ferro, e vitamine, in particolare A, B2 e C. Questi ortaggi, inoltre, sono piuttosto ricchi di proteine.

Per assimilare al meglio il ferro contenuto nelle cime di rapa è consigliabile mangiarle leggermente sbollentate in acqua salata e condite con limone.

Le cime di rapa hanno proprietà disintossicanti e sono poco caloriche. Il loro contenuto di acido folico le rende un alimento particolarmente utile in gravidanza. Hanno notevoli proprietà antiossidanti e aiutano l’organismo a disintossicarsi e depurarsi. Sono, inoltre, utili in caso di astenia.

Le cime di rapa si cucinano in molti modi e sono un ottimo contorno e un condimento perfetto per la preparazione di quiche e torte salate. La ricetta più caratteristica, però, sono certamente le orecchiette con le cime di rape, piatto tipico della Puglia, in particolare di Bari e provincia.

fonte:http://www.cure-naturali.it/cime-di-rapa/3411#calorie

Con l’arrivo della stagione fredda, nasce la necessità di aggiungere alla nostra dieta una serie di sostanze naturali che ci aiutano a combattere i malanni stagionali ed è la natura stessa che ci viene in soccorso con le Brassicacee,  una famiglia di verdure tra le quali annoveriamo: cavoli, broccoli, cavolfiori, rape e cime di rapa. Queste ultime sono un classico della tavola autunnale e invernale, dal sapore rustico e versatile.

La cima di rapa è un ortaggio adatto a qualsiasi tipo di terreno, con foglie lisce, dentate, allungate e di colore verde scuro. E’ originaria delle regioni mediterranee e si dice che i nostri emigranti la portarono con loro quando partirono per gli Stati Uniti, all’inizio del XX sec. e dall’America la fecero conoscere in Australia e Canada.

ingredienti per tre porzioni

3 mazzi di cime di rapa

paste di acciughe q.b.

240 gr di pasta

sale q.b.

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

preparazione

Dopo aver pulito la cime di rapa facciamole bollire in acqua salata, quindi scoliamo e mettiamole a rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio, e della pasta di acciughe.

P1080042

Intanto portiamo ad ebollizione dell’ acqua salata dove andremo a cuocere la nostra pasta, una volta cotta mettiamola nella padella con le cime di rapa e facciamo saltare insieme, servire calda

P1080043