Crea sito

Cucinare è passione

Grissini senza glutine e lievito

Grissini senza glutine e lievito
Grissini senza glutine e lievito
 I grissini
La storia del grissino è importante nella vicenda del pane, sembra che nel 1668 Antonio Brunero, fornaio piemontese fosse stato invitato dal dottor Pecchio di Lanzo, medico curante di Vittorio Amedeo II di Savoia, che allora aveva due anni, a fabbricare un tipo di pane leggero e facile da digerire.

Il piccolo duca di Savoia futuro Re di Sicilia e Sardegna, era delicato di stomaco. Il fornaio pensò di modificare la ghersa, il pane tradizionale dell’epoca, tirandola ed assottigliandola per ridurla ad un bastoncino con pochissima mollica e la crosta croccante, ben cotto ma con pochissima acqua.

  Venne naturale chiamare questa novità piccola ghersa, ossia ghersin, riferendosi alla parola dialettale.

Napoleone, buongustaio anche se frettoloso mangiatore, era assai ghiotto dei petitbatons de Turin, così ghiotto da invitare nella capitale francese panificatori piemontesi, i quali peraltro non riuscirono a fabbricare i bastoncelli tanto vagheggiati.

Forse fu colpa dell’acqua o dell’aria di Parigi, fatto sta che rimpatriati i fornai, fu necessario organizzare un invio quotidiano di grissini da Torino a Parigi, perché non mancassero mai alla mensa dell’Empereur.

Pare piacessero anche all’imperatrice Maria Luigia, che col suo sano appetito austriaco amava sbriciolarli nel brodo.

Questa soupe delicata le venne servita subito dopo la nascita del Re di Roma nella “tasse de l’accouché ” (tazza della puerpera), una splendida tazza con piattino di porcellana di Sèvres che Napoleone le mandò in dono e che oggi si ammira nel museo Glauco Lombardi di Parma.
Ma per chi è allergico al lievito e al nichel ho ideato una ricetta dei grissini gustosi e friabili.
GRISSINI SENZA LIEVITO E SENZA GLUTINE
ingredienti:
250 gr di farina di riso
250 gr dii fecola di patate
40 gr di burro temperatura ambiente
200 gr di acqua tiepida
1 pizzico di sale
1 cucchiaino da caffè di zucchero
1 cucchiaino di
procedimento:
unire tutti gli ingredienti e impastare, dobbiamo ottenere un impasto liscio, lasciamo riposare per circa 2 ore
 Passate le due ore tiriamo la pasta spessa circa 8 millimetri e con un taglia pasta formiamo i grissini
 disponiamo i grissini in una teglia dove abbiamo steso precedentemente della carta da forno.
Lasciate riposare 30 minuti e infornate a 160° per circa 30 minuti
P1080676 grissini tag alt