Crea sito

Cucinare è passione

Agnello con le patate

Agnello con le patate
  • La carne ovina è la carne ricavata dalla macellazione della pecora domestica. È chiamata anche carne di pecora, ma tale espressione si riferisce in modo più specifico alla carne di femmina adulta a fine carriera, mentre la carne ovina comprende anche quella di agnello da latte (abbacchio), agnellone e montone.
  • La cucina sarda è l’espressione dell’arte culinaria sviluppata in Sardegna ed è caratterizzata dalla sua varietà, nonché dall’essersi arricchita nella storia attraverso apporti e contaminazioni da contatti e scambi fra diverse culture mediterranee. Varia e diversificata, spazia dalle carni arrostite, e in padella come l’ agnello, al pane, i formaggi, i vini,[1] a piatti di mare e di terra, sia di derivazione contadina che pastorale, di cacciagione, di pesca e di raccolta di erbe spontanee. Viene considerata parte della dieta mediterranea, modello nutrizionale proclamato nel 2010 dall’Unesco tra i patrimoni orali e immateriali dell’umanità.[2]
  • l’ agnello da latte, dal peso massimo di 7 kg, dalla carne bianca e morbida e dal sapore intenso è una tradizione tra le più antiche dell’isola, da sempre terra di pastori dei quali questa pietanza rappresentava una delle più tipiche abitudini alimentari.

 

  • agnello, il piccolo fino a un anno di età. Solo una parte degli agnelli viene destinata alla riproduzione, e questi ultimi vengono allevati principalmente per la carne, di colore bianco-rosato e ritenuta più tenera di quella degli esemplari adulti; si definiscono in particolare agnelli da latte gli animali che hanno un peso alla macellazione inferiore ai 15 kg, agnelli leggeri quelli che hanno un peso compreso fra i 15 e i 25 kg e agnelloni quelli che superano i 25 kg. L’agnello bianco o maturo è quello che viene macellato fra i 2-3 e i 5-6 mesi di vita dopo essere stato nutrito solo di erba, fatto che fornisce alla sua carne un sapore forte e aromatico.
  • Oggi vi propongo l’agnello con le patate, una ricetta di mia nonna.

RICETTA

1/2 agnello

1kg di patate

2 spicchi di aglio

olio extravergine di oliva q.b.

prezzemolo q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Tagliamo l’agnello in piccole parti e facciamolo rosolare con l’olio extravergine di oliva l’aglio e il prezzemolo finemente tritati.

P1080304

nel frattempo puliamo, laviamo e tagliamo le patate.

lasciamo cuocere il nostro agnello per circa 20 minuti, aggiungiamo il sale, poi  le patate e lasciamo cuocere  per circa 30 minuti.

P1080305

Il nostro piatto è pronto

20160322_202004