Crea sito

Cucinare è passione

Bottarga con alici in salsa piccante

Bottarga con alici in salsa piccante

La bottarga è un alimento costituito dall’ovario del pesce, le cui uova vengono salate ed essiccate con procedimenti tradizionali.

Viene ricavata dalle uova di tonno o di muggine. I due prodotti differiscono sia nel colore che nel gusto (più deciso quella di tonno).

In Italia la bottarga di muggine, o cefalo, (Mugil cephalus) viene prodotta principalmente in:

  • Sardegna: sono famose quelle di Cagliari, Tortolì, Sant’Antioco, Marceddì di Terralba e in particolar modo quella dello Stagno di Cabras
  • Toscana: a Orbetello, nella Maremma Grossetana

L’origine del prodotto sembra essere stata fenicia, ma il termine deriva dall’arabo batārikh (بطارخ) (“uova di pesce salate”), legando il vocabolo a una radice che avrebbe acquisito perciò il significato di “conservare sotto sale”. Gli arabi erano famosi nell’area del Mediterraneo per le loro affinate tecniche culinarie, che trasmisero anche alle altre popolazioni del Mediterraneo, spesso assieme al nome dei prodotti. Nella lingua sarda essa è chiamata butàriga conservando una forte assonanza col termine arabo. L’origine del nome arabo deriva, forse, dal greco bizantino ᾠοτάριχον (ootàrichon) che significa uova di pesce essiccate e salate (in greco moderno αυγοτάραχο – avgotàraho) ed è conservato in cera d’api.

Tradizionalmente costituiva il pasto dei pescatori che trascorrevano la giornata in mare. Parte delle uova di tonno, come altre interiora del pesce, spettano di diritto ai “tonnarotti” (pescatori delle tonnare). In Sicilia la Regione ne ha regolamentato la produzione.

Oggi vi propongo le penne con la bottarga e alici in salsa piccante.

P1080426

 

Ingredienti:

1 scatola di alici in salsa piccante

250 gr di pasta

250 gr di pomodorini

30 gr di bottarga

1 spicchio d’aglio

Procedimento:

Mettiamo dell ‘acqua a bollire per cuocere la pasta.

In una padella versiamo le alici con tutto l’olio e la salsa piccante, facciamo rosolare con l’aglio,

P1080418

quindi versiamo i pomodorini lavati e tagliati precedentemente,

P1080419

copriamo e lasciamo cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.

P1080421

Spegniamo il sugo e aggiungiamo la bottarga, quando la nostra pasta è cotta la versiamo nella padella,

P1080422

e riaccendiamo il fuoco giriamo ripetutamente per 1 minuto, serviamo  caldo.

P1080425