Crea sito

Brownies triplo strato al cioccolato e menta

15 Brownies triplo strato al cioccolato e menta

Photo by Sabrina C. Fotografie

Sapete quando vedete un piatto e dite “quanto è bello, deve anche essere buonissimo, devo obbligatoriamente rifarlo”, ecco è quello che mi è successo avendo visto la foto di questo dolce.
Inutile dire che questi brownies vengono dagli States, solo lì possono avere l’idea di fare dei brownies a 3 strati, sì avete capito bene, sono 3 strati, il primo è uno strato di brownie al cioccolato e menta, poi si prosegue con uno strato di crema al burro verde alla menta e si termina con uno strato di ganache al cioccolato fondente.
Beh ora credo di avervi, in primis, incuriosito e secondo penso di avervi messo voglia di vedere come si preparano e magari di rifarli.
Non spaventatevi, i procedimenti sono molteplici, ma non c’è nulla di troppo difficile.

Ingredienti:

Brownie al cioccolato e menta:
115 grammi di BURRO
100 grammi di CIOCCOLATO FONDENTE
250 grammi di ZUCCHERO
1 fialetta di ESTRATTO DI VANIGLIA
2 UOVA
65 grammi di FARINA
50 millilitri di SCIROPPO ALLA MENTA
Crema al burro alla menta:
115 grammi di BURRO
230 grammi di ZUCCHERO A VELO
1 cucchiaio di SCIROPPO DI MENTA
COLORANTE VERDE
Ganache al cioccolato fondente:
230 millilitri di PANNA
200 grammi di CIOCCOLATO FONDENTE

Preparazione:

Parto con la preparazione del brownie, faccio sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro.

1r
Quando saranno entrambi ben sciolti ed amalgamati li tolgo dal fuoco ed aggiungo prima lo zucchero, poi le uova, lo sciroppo di menta, l’estratto di menta e un pizzico di sale.
Termino aggiungendo la farina setacciata e amalgamo bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

2-3-4
Fodero uno stampo (io ho usato uno usa e getta in alluminio) grande circa 20×20 cm con della carta d’alluminio che imburro.
Verso il composto di brownie e inforno a 160° per 25 minuti, poi tolgo dal forno e lascio raffreddare completamente.

5r
Prima di proseguire consiglio di tirare fuori il brownie dallo stampo, così da staccarlo dalla carta d’alluminio e poi rimetterlo di nuovo nello stampo.
Preparo il ripieno centrale, monto il burro morbido e unisco un pò alla volta lo zucchero a velo fino a farlo amalgamare tutto, quando avrò inserito metà dello zucchero aggiungo anche un cucchiaio di acqua; aggiungo alla fine lo sciroppo di menta e il colorante (non esagerate con il colorante, perchè rischiate di rendere la crema troppo liquida).
Riprendo il brownie oramai freddo, lo copro con la crema di burro e ripongo in frigorifero per 30 minuti.

6-7
Ultimo passaggio, la preparazione della ganache, porto al primo bollore la panna, nel frattempo trito il cioccolato, quando la panna avrà cominciato a bollire la tolgo dal fuoco e la verso sul cioccolato, mescolo bene fino ad ottenere una ganache liscia e omogenea.

8-9-10
La lascio raffreddare e la verso sullo strato di crema al burro, rimetto in frigorigero fino a che non si sarà rappresa e freddata.

5r
Tolgo il brownie dal frigorifero, lo levo dallo stampo, lo taglio a quadrotti e servo.

Brownies triplo strato al cioccolato e menta…FATTO! ✓

2 Commenti su Brownies triplo strato al cioccolato e menta

  1. Sembrano favolosi visti così’, voglio provarli anch’io, ti farò sapere 🙂

    • digiunarelontanodaipasti // 16 novembre 2013 a 17:52 // Rispondi

      In effetti sono finiti abbastanza in fretta quindi posso confermare 🙂
      Aspetto tue notizie allora

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




*