Ricetta Salame Turco

Conoscete la Ricetta Salame Turco?

Una tra le ricette tradizionali della pasticceria siciliana e che mi riaffiora momenti e ricordi di infanzia!

Eh si, perché quando ero piccola amavo tantissimo mangiare; diciamo che, in realtà, mangiavo tanto, ma così tanto!!! 😀

D’altronde sono nata e cresciuta in una famiglia in cui il buon cibo non è mai mancato. Le mie nonne hanno sempre cucinato così tante cose buone e anche mia mamma è davvero un’ottima cuoca!

Ma non è finita qui!! Che bei momenti quei pomeriggi che trascorrevo con una mia amica d’infanzia, tra bambole, barbie & golose merende! 😉

E fu proprio in un pomeriggio di questi che per la prima volta ho assaggiato il salame turco!! Inizialmente pensavo si trattasse di qualcosa di salato, un salame come l’altro, ma quando entrai in cucina e vidi quel dolce lungo, ricco di cacao & di biscotti sbriciolati pensai subito “CHE IDEA GENIALE”!!! 😀

Così da allora è rimasto uno tra i dolci siciliani che amo di più, gustoso, veloce, senza bisogno di forno & che potete anche preparare con l’aiuto di piccole manine, le manine dei vostri piccoli! <3

E perché no, per le feste sarebbe ottimo mangiarlo come passatempo durante le lunghe giocate, tutti riuniti attorno ad un tavolo! 😉

Cosa state aspettando?

Prendete carta e penna & preparate anche voi il Salame Turco!! 🙂

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    25 fette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Biscotti secchi 300 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Burro 30 g
  • Mandorle (se volete) 100 g
  • Zucchero 50 g
  • Latte 1/2 bicchiere
  • Uovo 1
  • fialetta di Rum 1/2

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa separate il tuorlo dall’albume. Montate il tuorlo con lo zucchero e a parte montate l’albume a neve.

  2. 2. Conservate in frigo gli albumi e passate a tritare le mandorle e i biscotti in piccoli pezzi, utilizzando un mortaio a mano o una planetaria.

  3. 3. A fuoco basso, sciogliete in un pentolino il cacao amaro in polvere con il burro e con il latte e fate raffreddare per qualche minuto.

    4. Versate così in una ciotola le mandorle e i biscotti tritati, l’albume montato a neve, il tuorlo montato con lo zucchero e il cacao sciolto con il burro e il latte.

  4. 5. Lavorate con le mani il composto fino a quando non diventi compatto.

  5. 6. Versate dopo il composto su un piano rivestito con carta da forno e con le mani dategli la forma di un salame.

  6. 7. Infine conservatelo in frigo per un paio di ore, avvolto con una carta di alluminio.

    8. Servitelo poi a fette e se volete dategli una spolverata di zucchero a velo!!

    E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto natalizio! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  • potete preparare il salame turco quando volete, metterlo in freezer e scongelarne anche solo un pezzetto quando vi viene una voglia matta di cioccolato;
  • se durante la preparazione il salame dovesse risultarvi troppo molle aggiungete un altro po’ di biscotti tritati finemente, che asciugheranno il composto;
  • potete conservarlo tagliato a fette in un contenitore ermetico e posto in frigorifero, per almeno 2-3 giorni al massimo.

Dolci idee natalizie, Dolci siciliani

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall’idea di condividere con “vecchi” e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli!
Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la “mia cucina” non è un luogo di lavoro.
La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere “i miei Capricci” e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un’idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un “dolce” capriccio!!!!

Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Cassata siciliana Successivo Ricetta Cuccia di Santa Lucia