Ricetta Cuccia di Santa Lucia

Non è Santa Lucia senza la Cuccia! 

Un dolce tipico palermitano al cucchiaio che viene preparato, come di tradizione, per Santa Lucia il 13 dicembre!

Preparato con grano e cacao o con grano e ricotta fresca di pecora, guarnito con gocce di cioccolato, zuccata e per gli amanti delle spezie, anche con cannella spolverizzata!  😉

La tradizione narra che per il giorno di Santa Lucia, il 13 dicembre del 1946, approdò nel Porto di Palermo una nave carica di grano, che pose fine ad una grave carestia.

Ma sapete cosa accadde?

Per consumarlo immediatamente il grano venne semplicemente bollito e mangiato!

Da allora il 13 dicembre i palermitani non mangiano più cibo a base di farina, ma cuccia, arancine, riso, gateau e panelle!!! E chi ne ha più ne metta!!! 😀

E infatti nella mia Palermo da anni la festa di Santa Lucia è diventata la festa dell’Arancina day, della Panella Day e della Cuccia Day!!!  

Se anche voi volete fare un tuffo nella tradizione siciliana, preparate la ricetta la Cuccia di Santa Lucia, semplice, veloce da preparare e da mangiare a cucchiaiate! 

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti (per la Cuccia):

  • Grano 250 g
  • Cacao amaro in polvere 1/2 bustina
  • Zucchero 6 cucchiai
  • Amido di mais (maizena) 8 cucchiai
  • Latte intero 1 l

Ingredienti (per le guarnizioni):

  • Frutta candita q.b.
  • Gocce di cioccolato 30 g
  • Cannella in polvere q.b.

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa se avete comprato il grano crudo come me, mettetelo a mollo in acqua abbondante almeno 1 giorno prima e l’indomani filtrate tutta l’acqua in eccesso.

    2. Se invece volete fare più in fretta, acquistate il grano cotto, pulitelo con acqua e scolatelo in uno scolapasta.

    3. Adesso versate il grano con il latte, l’amido setacciato, lo zucchero e il cacao in una pentola.

  2. 4. Mescolate la Cuccia durante la cottura con un cucchiaio di legno, per evitare che si formino grumi e continuate la cottura a fiamma dolce fino ad un composto cremoso.

  3. 5. Non appena pronta versatela in delle coppette di vetro e servitela calda oppure conservatela in un contenitore chiuso ermeticamente.

  4. 6. Infine guarnite con frutta candita, cannella in polvere e gocce di cioccolato a piacere!

  5. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  1. conservate la Cuccia in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente per 4-5 giorni massimo.

Dolci idee natalizie

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Salame Turco Successivo 2 Idee per imbandire la tua tavola a Natale