Mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote – primo piatto

Mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote, pochi e semplici ingredienti per ottenere un primo piatto raffinato e delicato al palato ideale per tutte le occasioni.

mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote
mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote

Curiosità: Nonostante il nome il cavolo di Bruxelles pare che abbia origini italiane e introdotti in Belgio dai legionari romani.

Mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote – primo piatto

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di pasta tipo mezze maniche
300 gr di cavolini di Bruxelles
1 carota
1 scalogno
40 gr di pistacchi sgusciati
40 gr di burro
30 gr di Parmigiano Reggiano
40 gr di sale grosso
pepe, sale

Procedimento:

Cominciate la preparazione con il far bollire circa 2 litri di acqua in una pentola aggiungendo 5 gr di sale grosso. Pulite i cavolini, eliminate le foglie sciupate, il torsolo e lavateli.
Spuntate e raschiate la carota con un coltellino. Tuffate i cavolini nell’acqua in ebollizione, fateli lessare 15 minuti dalla ripresa del bollore. Scolateli su un telo da cucina, tamponateli delicatamente. Con l’aiuto della mandolina tagliate la carota a listarelle. Tagliate i cavolini lessati a spicchi.
Sbucciate lo scalogno, tritatelo molto finemente con una mezzaluna. Versate il burro in una padella, fatelo sciogliere e aggiungete lo scalogno facendolo appassire 1 minuto, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete i cavolini e le carote preparati. Mescolate ancora, mettete il coperchio e fate cuocere la preparazione 15 minuti a fuoco dolce. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda. A cottura ultimata salate e pepate.
Intanto portate a bollore abbondante acqua in una pentola per la cottura della pasta. Aggiungete il sale grosso rimanente. Tuffate le mezze maniche, mescolate subito con un cucchiaio di legno. Cuocete 11 minuti o quanto indicato sulla confezione. Sminuzzate grossolanamente i pistacchi. Scolate la pasta lasciandola leggermente umida. Tuffatela nella padella del condimento, mescolate bene gli ingredienti per amalgamarli. Cospargete con i pistacchi e metà Parmigiano grattugiato. Servite subito le mezze maniche con cavolini di Bruxelles e carote con il Parmigiano rimasto in una ciotola a parte.

mezze maniche con cavolini
mezze maniche con cavolini

Provate anche il contorno di cavolini di Bruxelles 

Precedente Barchette di patate con caponatina, ricetta contorno Successivo Lenticchie lime e ananas - sfizi in tavola, ricetta facile