Cocco cookies

cocco-cookiesQuesto è quello che rimane dei miei cocco cookies, sono andati davvero a ruba, e dire che erano parecchi! Troppo buoni, era un po’ che avevo in mente di farli, ma non immaginavo che fossero così speciali, e dire che sono così facili da fare. Io non amo particolarmente i dolci, e i cookies sono tra i pochi biscotti che mi piacciono, quindi già li avevo riprodotti diverse volte. Non avevo mai pensato prima di farli con il cocco, e credetemi sono davvero sublimi, con quel tocco di freschezza e di fragranza in più… una vera delizia… ma via, accendiamo il forno!

– 200 g di farina di cocco
– 100 g. di farina per dolci

– una bustina di lievito vanigliato
– 100 g. di zucchero
– 125 g. di burro
– un uovo intero e due tuorli
– 80 g. ca di gocce di cioccolata fondente

Far ammorbidire il burro (io sono pratica, lo metto un minuto in microonde e via), quindi amalgamare (se avete la planetaria meglio, con il gancio a farfalla, ma è semplice anche a mano) le due farine, le uova, lo zucchero, il lievito e il burro.
Lavorare velocemente, quindi aggiungere le gocce di cioccolata e mescolare bene in modo che si distribuiscano uniformemente.
Lasciar riposare in frigo per circa mezz’ora.
Rivestire la placca del forno di carta forno, quindi accendere a 180° , statico.
Con l’impasto formare tante palline, della grandezza di poco più di una noce, e disporle sulla placca distanziandole, aumenteranno di volume. Schiacciare solo un poco con la mano, quindi infornare per circa 20 minuti, dovranno essere dorati ma ancora chiari. Semplicissimi, no? Con queste dove dovreste ottenere circa 25 cocco cookies.
Allora, i primi se li sono divorati ancora caldi ( si, lo so che non si fa) e dopo mezz’ora restavano quest sette che vedete in foto. Golosissimi davvero, friabili e delicati, e potrei trovare molti altri aggettivi. Quando li provate?

Precedente Sformatino di broccoli con crema al vino rosso e quartirolo Successivo Lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo