Risotto alla pescatora rosso (con pesce surgelato)

Il risotto alla pescatora rosso è un primo piatto di mare facile e veloce da preparare, grazie all’uso di pesce surgelato già pulito e tagliato. I pomodorini o il concentrato di pomodoro rendono il piatto più gustoso e colorato.

Adoro il risotto, lo mangerei tutti i giorni! Qualche tempo fa presentai il risotto ai frutti di mare con pesce surgelato, un’ottima ricetta se siete alla ricerca di un risotto di mare facile e veloce da preparare.

Infatti avevo usato un preparato di pesce per risotti reperibile al banco frigo del supermercato. Il preparato è semplicemente una vaschetta contenente muscoli, gamberi, seppie e vongole già puliti e surgelati. Il pesce fresco è insuperabile, questo è certo, ma la praticità del surgelato è innegabile! Permette di preparare il risotto in metà tempo, poiché il pesce è già pulito.

Per il risotto alla pescatora rosso ho utilizzato dei pomodorini freschi, potete sostituirli con i pomodori pelati. Adesso miei cari amici buongustai vi lascio alla lettura degli ingredienti e della guida alla preparazione.

Seguimi sulla mia pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulla mia cucina

INGREDIENTI *per 3 persone*

  • 250 grammi di riso carnaroli
  • una vaschetta di pesce surgelato per risotti (muscoli, vongole, seppie, gamberi)
  • mezza cipolla bianca tritata
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • se gradisci un peperoncino fresco
  • un mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • 12 pomodorini ciliegino (oppure 300 grammi di pomodoro pelato)
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • un litro di brodo vegetale.

Per il brodo vegetale occorre:

  • 1 litro d’acqua
  • una carota
  • mezza costa di sedano
  • mezza cipolla
  • un pomodoro

Per una preparazione ancora più veloce puoi usare il dado vegetale o il dado di pesce.

risotto alla pescatora rosso

Risotto alla pescatora rosso (con pesce surgelato)

PREPARAZIONE: Come preparare il risotto alla pescatora rosso con pesce surgelato.

Per prima cosa prepara il brodo: versa dell’acqua in una pentola e aggiungi le verdure lavate. Aggiusta di sale e pepe e porta ad ebollizione. Fai bollire per qualche minuto.

In una padella larga versa due cucchiai d’olio, mezza cipolla bianca tritata (o scalogno) e fai soffriggere per un minuto a fiamma bassa. Puoi aggiungere un peperoncino.

Versa il preparato di pesce ancora surgelato e fai cuocere a fiamma moderata aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua.

risotto alla pescatora rosso

Quando il pesce inizia a scongelare aggiungi i pomodorini tagliati a metà, oppure il pomodoro pelato. Aggiungi un cucchiaino di concentrato di pomodoro e aggiusta di sale e pepe. Continua la cottura fino a quando il sugo non sarà asciutto.

risotto alla pescatora rosso

risotto alla pescatora rosso

 

 

In un’altra padella versa un filo d’olio extra vergine di olia e fai tostare il riso. Sfuma con un bicchiere di vino bianco. Quando il vino sarà evaporato versa due o tre mestoli di brodo e  ripeti più volte durante la cottura.

risotto alla pescatora rosso

Poco dopo metà cottura, versa il riso (ancora brodoso) nel sugo di pesce e continua la cottura, aggiungendo un mestolo di brodo se necessario.

risotto alla pescatora rosso

Il riso cuoce in circa 15-20 minuti. A fine cottura o poco prima aggiungi un trito di prezzemolo fresco.

Il risotto alla pescatora rosso va servito caldo.

Grazie per la lettura! Seguimi sulla mia pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulla mia cucina

WhatsApp Image 2016-09-15 at 11.54.11

1 Comment

  1. Ciao Dani, anch’io quando ho fretta prendo il pesce congelato! A volte è più fresco di quello fresco…! Grazie per la tua ricetta!
    Proverò!
    Buon pomeriggio!
    unospicchiodimelone!

I commenti sono stati chiusi.