involtini primavera vegetariani con salsa agrodolce

Share:
Condividi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gli involtini primavera vegetariani con salsa agrodolce sono un antipasto tipico della cucina cinese, oggi diffusi in tutto il mondo. Vengono serviti accompagnati con salsa agrodolce o salsa di soia. Io vi propongo questa versione tutta vegetariana con salsa agrodolce. Voi potete arricchirli con carne di suino o gamberetti.

Seguimi sulla mia pagina Facebook: clicca qui 

INGREDIENTI INVOLTINI: per la pasta: 200 grammi di farina 00, 350 mL di acqua, un cucchiaio di amido di mais o di frumento,un pizzico di sale.  Eventualmente potete acquistare fogli di pasta fillo o carta di riso.

Per il ripieno e altro: una carota, una costa di sedano, 80 grammi di germogli di soia,  1 cipollotto, 100 grammi di cavolo verza, salsa di soia, un pezzetto di zenzero fresco, olio di semi.

INGREDIENTI SALSA AGRODOLCE:  30 grammi di ketchup, 30 di zucchero, 1 cucchiaio di salsa di soia, 1 cucchiaio d’aceto di vino bianco, acqua, un cucchiaio di amido di frumento o fecola.

PROCEDIMENTO:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Pulite le verdure e tagliatele a listarelle molto fini di lunghezza circa 5 cm.
  • Private il sedano dei filamenti.
  • In una padella antiaderente versate un cucchiaio d’olio di semi e mezzo cucchiaio di zenzero fresco grattugiato. Fate cuocere a fuoco basso per pochi minuti.
  • Aggiungere il cipollotto, il sedano e la carota.
  • Aggiungere un cucchiaio di salsa di soia e mezzo bicchiere d’acqua. Fare cuocere per circa 8 minuti.
  • Aggiungere i germogli di soia e la verza tagliata a striscette e fare cuocere per pochissimi minuti. La verdura deve rimanere abbastanza croccante!

PASTA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Mettete la farina e un cucchiaio di amido di frumento in una ciotola.
  • Aggiungere due pizzichi di sale e l’acqua a filo. Impastate fino ad ottenere una pastella non troppo densa.
  • Su una pentola antiaderente per crepes versate un filo d’olio e fate cuocere un cucchiaio di pastella. Otterrete delle “crepes” sottilissime e dal diametro di circa 15cm.
  • Su ogni foglio ponete un cucchiaio di ripieno e arrotolate in modo da formare un involtino.
  • Sigillate bene l’involtino spennellandolo con una soluzione di acqua e farina.
  • In un work versate olio di semi. Quando l’olio è ben caldo fate friggere gli involtini.
  • Quando gli involtini primavera saranno ben dorati asciugateli su carta assorbente. Servite gli involtini primavera vegetariani con salsa agrodolce caldi.

SALSA AGRODOLCE

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • In un pentolino versate il ketchup e lo zucchero. Fate cuocere a fiamma bassa,aggiungendo la salsa di soia, l’aceto di vino bianco, mezzo bicchiere d’acqua e un cucchiaino di amido di frumento.
  • Cuocere per circa 10-15 minuti,fino ad ottenere una salsa densa e omogenea.
  • Lasciare raffreddare.

Potrebbe anche interessarti… POLLO ALLE MANDORLE

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Be Sociable, Share!

Related posts:

Vota questa ricetta:
involtini primavera vegetariani con salsa agrodolce
  • 3.00 / 55

Comments

comments

Free PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

3 thoughts on “involtini primavera vegetariani con salsa agrodolce

  1. non ho mai fatto gli involtini primavera e pure mi piacciono, forse perchè non avevo la phillo pronta, spero di ricordarmene la proxima volta! i tuoi sono perfetti! la salsa ci sta proprio ad oc! ciaoooo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>