Frittura di totani

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

INGREDIENTI: 600 grammi di totani,  100 grammi di farina, olio di semi di arachidi o extra vergine d’oliva di bassa acidità, fettine di limone.

PREPARAZIONE:

  • Pulire i totani, togliere “l’osso”,la testa e gli intestini. Lavarli abbondantemente sotto acqua fresca,eliminando ogni impurità quali fango e sabbia.
  • Tagliate le sacche dei totani i a fettine sottili circa mezzo centimetro. Lasciare intero il gruppo dei tentacoli.
  • Infarinate i totani e versate in una padella antiaderente l’olio per friggere.
  • Quando l’olio sarà ben caldo aggiungere i totani pochi alla volta. Far friggere per qualche minuto.
  • Sistemare i totani su carta assorbente per eliminare l’eccesso di unto.
  • Servire caldi accompagnati con fettine di limone.
  • Seguimi su Facebook:cliccami
Precedente Occhi di bue Successivo Focaccia al formaggio di Recco

4 thoughts on “Frittura di totani

I commenti sono chiusi.