coniglio alla ligure

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi propongo il coniglio alla ligure,piatto tipico del ponente ligure ma oggi diffuso  in tutta la Liguria.

INGREDIENTI: coniglio, olive, una cipolla,  due spicchi d’aglio, un rametto di rosmarino, vino bianco o rosso (un bicchiere), timo, olio extra vergine d’oliva (circa 5 cucchiai), foglie di alloro, pinoli, sale q.b.

  • Tagliate il coniglio a pezzetti, tenendo da parte testa, fegato e reni ( a chi piace può  può cuocere anche il fegato).
  • In una padella versate l’olio la cipolla e l’aglio tritati quindi fate dorare a fiamma bassa.
  • Aggiungere il coniglio e successivamente le foglie d’alloro e un trito di timo e rosmarino.
  • Fate cuocere per qualche minuto ed aggiungere il bicchiere di vino.Lasciare evaporare.
  • Aggiungere le olive ed i pinoli.
  • Aggiungere sale e lasciate cuocere coperto fino a quando la carne non risulterà molto tenera.
  • FACOLTATIVO: durante la cottura potete aggiungere qualche cucchiaio di brodo.
  • Seguimi su Facebook: clicca qui
Precedente pollo all'ananas Successivo Zuppa di legumi e cereali al profumo di funghi

2 thoughts on “coniglio alla ligure

I commenti sono chiusi.