Carbonara di zucchine e fiori di zucca

Carbonara di zucchine

La carbonara di zucchine è una variante vegetariana della carbonara tradizionale. E’ una versione più leggera e adatta alla stagione calda. 

In estate scelgo assolutamente questa versione, perché non appesantisce come la classica carbonara e ha un gusto più fresco.

Definirla una carbonara light è davvero riduttivo: ha meno calorie ma non vuole rinunciare al gusto! 

Le zucchine sono tagliate a cubetti come se fossero delle striscioline di saporito guanciale.

Poi ci sono le uova -altrimenti che carbonara sarebbe!-, il pepe, il formaggio e  i miei amati fiori di zucca, che profumano e colorano il piatto.

La stagione è perfetta per provare questa nuova ricetta, quindi mettetevi ai fornelli e prepariamola insieme! 😉

Se ti piacciono le mie ricette..

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK

Seguimi anche su Instagram!

Carbonara di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mezze Maniche Rigate 320 g
  • Zucchine 300 g
  • Formaggio (vedi note) 50 g
  • Uova 3
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale
  • Pepe nero
  • cipolla mezza

Preparazione

  1. In una padella antiaderente e capiente fate rosolare la cipolla tritata finemente in due cucchiai d’olio.

    Spuntate le zucchine alle due estremità, lavatele bene e tagliatele a cubetti o a fiammifero. Lavate anche i fiori di zucca, asciugateli e privateli del pistillo interno del fiore con un coltellino. Teneteli da parte.

    Versate le zucchine in padella e fate cuocere a fuoco dolce per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, regolate di sale e aggiungete due cucchiai d’acqua. Fate cuocere per altri 5 minuti.

    Sbattete in una ciotola le uova, il formaggio*, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

    Cuocete le mezze maniche rigate (o un altro tipo di pasta) in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Versatele in padella con le zucchine aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Aggiungete il battuto d’uovo e i fiori di zucca. Fate cuocere per 1 minuto. 

    A piacere, aggiungete un’altra bella macinata di pepe nero.

Note

*Potete utilizzare il parmigiano reggiano o il pecorino romano. Io vi consiglio un mix, ad esempio 30 g di parmigiano e 20 g di pecorino.

La carbonara di zucchine va servita calda e ne sconsiglio la conservazione.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK

Seguimi anche su Instagram!

1 Comment

  1. Davvero buona, la preparo spesso anch’io!

Lascia un commento

*