Polpette di bollito con crema di cipolle ai capperi

Polpette di bollito con crema di cipolle ai capperi

IMG_0034

 

Un nuovo post dopo tantissimo tempo. L’estate è trascorsa densissima e veloce ed eccoci già ad ottobre inoltrato . Voglio lasciarvi la ricetta delle polpette di bollito (che sono un piatto tipico della cucina della mia città) arricchite e rese ancor più golose da una profumatissima crema di cipolle ai capperi. Vi consiglio anche la variante con pesto al basilico (ecco il link)

Cosa serve

Per il brodo

  • 500 g di carne di manzo per bollito
  • carota
  • sedano
  • chiodi di garofano
  • pepe in grani
  • rosmarino
  • cipolla
  • sale

Per le polpette

  • 2 uova
  • mortadella
  • prezzemolo
  • aglio
  • noce moscata
  • parmigiano grattugiato
  • pepe
  • pane
  • latte
  • pan grattato
  • olio per friggere

Per la crema di cipolle

  • 1 cipolla bianca grande
  • una manciata di capperi
  • sale
  • olio evo

Ho fatto così:

Preparare il bollito il giorno prima , mettendo a cuocere la carne in 3 litri d’acqua fredda con la cipolla, il sedano, la carota, il rosmarino, i chiodi di garofano , il pepe in grani ed infine il sale. Lasciar cuocere adagio almeno 2 ore. Conservare la carne in frigo.

Il giorno successivo tagliare la carne a pezzi. Frullare a poco a poco , aggiungendo il sale , le uova, il pane ammollato nel latte, la noce moscata, il prezzemolo, la mortadella, l’aglio senza anima, il parmigiano grattugiato. Non indico le quantità, perchè bisogna assaggiare e modificare secondo il proprio gusto. Creare delle palline e passare nel pangrattato. Friggere in olio di arachidi caldo.

Per la crema di cipolle, frullare con il mini pimer la cipolla tagliata in pezzi stufata nell’olio evo e capperi se troppo densa diluire con acqua (per non esagerare con l’olio).

Continua a seguirmi sulla mia pagina FB per tante golose ricette, clicca qui

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*