Frittatine con mousse di asparagi selvatici

Frittatine con mousse di asparagi selvatici.

frittatine di asparagi 004

L’asparago selvatico è una pianta di antichissima tradizione che solitamente nasce spontanea ma che di recente viene ampiamente coltivato,   considerato il gusto eccellente e particolare e l’uso creativo e benefico che si può farne in cucina.

Ho preparato delle bellissime frittatine al forno (ho scelto di tagliarle con lo stampino delle crostatine così da rievocare la forma del fiore e renderle perfette per un antipasto primaverile ). Ho tenuto alcuni asparagi da parte e li ho asciugati in padella con sale olio ed aglio. Ho terminato con scaglie di parmigiano, sesamo e poche goccine di riduzione di balsamico. Una delizia assoluta che mi fa pensare ad un bellissimo tavolo colorato  all’aria aperta con tanti commensali ed il loro allegro vociare.

La ricetta per 5 frittatine

Per le frittatine

  • 6 uova
  • poco più di mezzo bicchiere di latte
  • sale
  • pepe
  • parmigiano grattugiato q.b.

Carta da forno lievemente imburrata

Per la mousse

  • 70 g asparagi selvatici già lessati
  • sale
  • 1 cucchiaio parmigiano
  • 20 g burro morbido
  • 20 g panna
  • mezza fetta di pancarrè (se vedete che il composto è troppo liquido)
  • poco meno di mezzo spicchio d’aglio

A piacere per guarnire 1 cucchiaio abbondante di aceto balsamico di Modena, sesamo, scaglie di parmigiano.

Ho fatto così:

Ho sbattuto le uova con il sale , il pepe, il latte ed il parmigiano. Ho versato il composto in una teglia rettangolare da forno rivestita di carta da forno, leggermente imburrata. Per l’ampiezza della teglia regolatevi anche in funzione dello spessore e della quantità di frittatine che vorrete ottenere. Cuocere a 200 gradi per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire.

Per la mousse , ho preso gli asparagi già lessati e li ho frullati con burro sale pepe parmigiano aglio e panna. Se troppo denso aggiungere poca acqua di cottura degli asparagi , se troppo liquido al contrario, aggiungere mezza fetta di pan carrè. Assaggiare , lasciar intiepidire e distribuire sulle frittatine con l’aiuto di una sac à poche.

La riduzione di balsamico (lasciar prendere il bollore per qualche minuto all’aceto in un padellino) ci sta benissimo , così come le scaglie di parmigiano il sesamo e qualche altro asparago ripassato brevemente in padella con  sale ,olio, aglio .

frittatine di asparagi 002

Servire tiepido come antipasto per un menù primaverile.

Vedi anche pappardelle con asparagi selvatici.

Se la mia proposta ti piace, continua a seguirmi. Clicca qui.

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*