Brioche

Brioche

Non era trascorso molto tempo dal mio ultimo viaggio a Londra. Era soltanto ottobre. Esserci tornata in primavera , ha risvegliato il mio immutato amore per questa città che trovo straordinaria. I fiori , il sole , la luce abbagliante, la primavera vigorosa mi hanno piacevolmente stupita. Insomma pensavo che lì fosse freddino, ancora buio e umido ed invece…

spring 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il pane , I lievitati ed i prodotti da forno sono una lussuria inglese. Che meraviglia! Sono tornata con la voglia di provare anch’io. Ecco la mia Brioche.

BRIOCHE 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cosa serve per una brioche medio piccola

  • 250 g farina 00
  • 4 g sale
  • 30 g zucchero semolato
  • 10 g lievito di birra secco
  • 60 g di latte appena tiepido
  • 2 uova
  • 100 g burro
  • 1 uovo per guarnire

Ho fatto così:

  1. In una ciotola setacciare la farina, aggiungere il sale e lo zucchero. Composto secco
  2. In un’altra ciotola, più grande, sciogliere il lievito con il latte. Mescolare bene. Composto umido.
  3. Unire le uova , leggermente battute al composto umido.
  4. Unire al composto umido il composto secco e mescolare con le mani. L’impasto risulterà piuttosto colloso ed appiccicoso.
  5. Coprire l’impasto con la ciotola più piccola e lasciar riposare 10 min.
  6. Piegare l’impasto su se stsso 7 /8 volte quindi lasciar riposare altri 10 minuti coperto con la ciotola.
  7. Ripetere di nuovo la piegatura e lasciar riposare altri 10 minuti.
  8. Incorporare il burro morbido tagliato in piccoli pezzi.Mescolare bene e lasciar ancora a riposo per 10 minuti.
  9. Mescolare ancora per assicurarsi che il burro sia ben assorbito.
  10. Coprire e mettere in frigo per un’ora.
  11. Sgonfiare l’impasto con il pugno.
  12. Rovesciarlo su un piano infarinato .
  13. Dividerlo in 3 pezzi e farne delle palline infarinate di egual misura.
  14. Disporre le palle all’interno della teglia imburrata ed infarinata (andrà bene quella da plumcake). Coprire con pellicola trasparente e lasciar riposare 40 minuti circa.
  15. Spennellare con l’uovo sbattuto.
  16. Fare un paglio di tagli sull’estremità di ciascuna palla con le forbici da cucina.
  17. Infornare per 20 minuti in forno caldo a 200 gradi (o comunque fin quando diventa di un bel colore caramellato).
  18. Sfornare e lasciar raffreddare.

Se la mia proposta vi piace, continuate a seguirmi. Cliccate qui.

BRIOCHE 1

 

 

 

 

 

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*