Crea sito

Parmigiana di melanzane

Parmigiana

La parmigiana di melanzane è un secondo piatto molto saporito la cui origine viene rivendicata da diverse regioni. Di sicuro, si tratta di una pietanza particolarmente rappresentativa del gusto e della tradizione culinaria siciliana e la sua preparazione varia in base alla località. Io ve la propongo così…

 

Ingredienti per sei persone:

  • 3 grandi melanzane oblunghe
  • 400 g polpa di pomodoro
  • 100 g mortadella in fette
  • 50 g provola dolce
  • 1 mozzarella
  • 50 g caciocavallo grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 cipolla piccola
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • basilico

 

Procedimento

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella antiaderente. Irroratela con un filo d’olio evo e fatela imbiondire a fiamma moderata. Aggiungetevi poi la polpa di pomodoro, condite con sale e pepe q.b. e lasciate cuocere per circa mezz’ora. A fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico, precedentemente lavata e spezzata con le mani.

Lavate le melanzane, sbucciatele e tagliatele a fettine spesse circa 1 cm o poco meno. Se volete potete cospargerle di sale grosso e lasciare (per circa un’ora) che perdano l’acqua di vegetazione per ridurre il loro caratteristico sapore amarognolo, poi sciacquatele ed asciugatele bene. Io non faccio mai questa operazione perché adoro il sapore delle melanzane di Sicilia così come sono! Friggete poi le melanzane con poco olio d’oliva in una padella antiaderente e conditele con un pizzico di sale da un solo lato. Non serve aggiungere continuamente olio perché la superficie della padella, ormai calda non farà attaccare le melanzane e la parmigiana risulterà più leggera e non unta, senza rinunciare al sapore.

Cospargete il fondo di una pirofila di ceramica (o di vetro o di una teglia antiaderente) con un po’ di salsa di pomodoro. Distribuitevi uno strato di melanzane accostandole l’una all’altra. Coprite poi con il pomodoro, una spruzzata di caciocavallo grattugiato, un terzo della mortadella ed un terzo di mozzarella e provola. Coprite con un altro strato di melanzane. Ripetete per altre due volte le operazioni descritte e completate con il quarto ed ultimo strato di melanzane. Cospargetevi sopra la salsa di pomodoro rimasta e l’uovo sbattuto. Spolverizzate con abbondante caciocavallo grattugiato ed infornate la vostra parmigiana di melanzane a 180° per circa mezz’ora finché la superficie non avrà formato la sua caratteristica crosticina dorata.

porzione

Print Friendly, PDF & Email